Festival di Sanremo, primo positivo al Covid: scatta l’allarme

Festival di Sanremo, emerge la prima positività al Covid tra i cantanti: una notizia che preoccupa, a pochi giorni dal via della kermesse

Festival di Sanremo
Fiorello e Amadeus (Getty Images)

Meno di due settimane al via del Festival di Sanremo. Edizione del 2021 che ha già fatto molto discutere, per una volta non tanto per i cantanti in gara ma per il contorno esterno. Vale a dire, presenza o meno degli spettatori, con l’ipotesi, presto accantonata, del pubblico su una nave da crociera, ma anche la presenza di Zlatan Ibrahimovic e relative discussioni calcistiche, con il Milan impegnato nel pieno della lotta scudetto. In più, lo spettro del coronavirus, sempre presente. Uno scenario che appena un anno fa, con il Festival che si svolse pochi giorni prima dell’esplosione dell’emergenza, sembrava assolutamente impensabile, prima che la vita di tutti fosse sconvolta. E che purtroppo fa evidenziare, a pochi giorni dalla partenza della kermesse, la prima positività nel cast.

LEGGI ANCHE ——-> Albano scartato da Sanremo 2021: la canzone non era adeguata

Festival di Sanremo, ecco chi è il primo positivo al Covid

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Extraliscio #PunkDaBalera (@extraliscio)

A risultare positivo al Covid è stato Moreno Conficconi, detto il Biondo, della band degli Extraliscio. La positività è emersa al tampone antigenico effettuato prima di entrare al teatro Ariston per svolgere le prime prove. Gli altri membri della band, Mirco Mariani e Mauro Ferrara, sono ora in quarantena insieme a Davide Toffolo dei Tre Allegri Ragazzi Morti, impegnato per l’occasione con il featuring. Si sta procedendo intanto, come riportato dall’emittente ligure PrimoCanale, al tracciamento dei contatti stretti avuti dagli artisti in causa negli ultimi giorni.

LEGGI ANCHE ——> Covid e serialità: la pandemia si abbatte su “Sex and the City”

La partecipazione alla gara non è ancora esclusa. In caso di negatività al successivo tampone tra dieci giorni, la band potrebbe presentarsi sul palco. Ma certo ora ci si interroga su come potrà svolgersi la manifestazione, anche in considerazione del fatto che il dietro le quinte del Festival muove circa 3mila persone. E del fatto che la variante inglese del Covid è stata isolata a Sanremo solo pochi giorni fa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *