Chi l’ha visto?, puntata del 31 gennaio 2024: il mistero di Andreea si infittisce

La puntata odierna del programma investigativo condotto da Federica Sciarelli si occuperà ancora una volta del mistero legato alla morte di Andreea Rabciuc, i cui resti sono stati trovati lo scorso 20 gennaio. 

Sciarelli
Federica Sciarelli nello studio di Chi l’ha visto? – UltimaParola.com

È ancora avvolta nel mistero la morte di Andreea Rabciuc, la 26enne di cui si erano perse le tracce nel 2022 e i cui resti sono stati ritrovati in un casolare di Castelplanio il 20 gennaio. Nonostante le ricerche, la ragazza di origini romene sembrava sparita nel nulla, dopo aver preso parte a una festa in una roulotte. Quel giorno, inoltre, Andreea avrebbe anche litigato con il fidanzato, facendo in seguito perdere le sue tracce.

Nel casolare oltre alle sue ossa sono stati trovati gli abiti che aveva indosso il giorno della scomparsa, oltre a un messaggio parzialmente illeggibile a causa dell’usura del tempo e un pezzo di corda. La Tac effettuata sui suoi resti non avrebbe tuttavia rivelato traumi o lesioni, anche se per la sua morte risulta ancora indagato l’ex compagno Simone Gresti, con l’accusa di omicidio volontario, spaccio di droga, sequestro di persona e istigazione al suicidio. Questa sera Chi l’ha visto? tornerà di nuovo su questo caso, interrogandosi su un particolare che desta molti interrogativi.

Andreea Rabciuc, Chi l’ha visto? questa sera si occuperà del suo caso

Le anticipazioni fornite dal profilo X della trasmissione mostrano uno spezzone del servizio che andrà in onda questa sera, con un’intervista al proprietario del casolare, che alcuni giorni dopo la sparizione di Andreea avrebbe notato una finestra sfondata e per questo motivo, dopo aver avvisato il fratello, avrebbe chiesto l’intervento dei Carabinieri, poi entrati per un sopralluogo.

La domanda sorge spontanea: com’è possibile che il cadavere della giovane non sia stato trovato? Di questo parlerà questa sera Sciarelli in studio, cercando risposte ai tanti, troppi interrogativi che ancora aleggiano sulla morte di Andreea e dei giorni successivi alla sua scomparsa.

Impostazioni privacy