martedì , dicembre 11 2018
Breaking News
Home / Sport / Milan / E’ un Milan da rincorsa

E’ un Milan da rincorsa

Continua la rincorsa del Milan, gli undici di Gattuso battono il Parma e mettono pressione all’Inter impegnata all’Olimpico contro la Roma.

Nella fredda  giornata milanese San Siro offre una buona affluenza di pubblico per la sfida contro il Parma, rivelazione di questo scorcio di campionato. Partita bloccata con gli unidici di Gattuso che cercano di trovare la via della rete con più insistenza rispetto agli ospiti. Subito dopo pochi minuti ci prova Zapata, il colpo di testa è debole e non impensierisce Sepe. Sono sempre i rossoneri a rendersi pericolosi: Calabria dalla destra mette un cross rasoterra che non trova nessun compagno a depositare in rete. Gli undici di D’Aversa provano a rispondere, su calcio d’angolo Gagliolo anticipa tutti ma il suo colpo di testa è a lato di poco.

Bastano dieci minuti della ripresa per riscaldare il tifo di San Siro. Sugli sviluppi di un angolo, Inglese anticipa Bakayoko sul primo palo, colpo di testa preciso che non lascia scampo a Donnarumma. Gattuso corre ai ripari sostituendo Jose Mauri, ex della gara, inserendo Borini. Ma è sempre Cutrone a rispondere presente in ogni occasione che viene chiamato in causa. E’ lui a recuperare il pallone al limiti dell’aria e, dopo aver scambiato con Suso, batte Sepe con un diagonale imparabile. Rispetto al primo tempo la gara diventa divertente, gli emiliani si aprono e per i ragazzi di Gattuso gli spazi aumentano. Il vantaggio arriva su rigore dopo un ingenuità di Bastoni. L’ex interista sugli sviluppa di un angolo, colpisce la palla con un braccio e per Calvarese, dopo l’ausilio del Var, fnon ci sono dubbi e fischia il rigore. Sul dischetto Kessie trasforma e porta i rossoneri in vantaggio. Scacciata la paura il Milan consolida il vantaggio creando la possibile terza rete: prima Kessie, e dopo Cutrone, calciano alto da buona posizione. i rossoneri conquistano una merita vittoria e continua il cammino per la conquista di un posto in Champions League.

 

Milan-Parma 2-1
Marcatori: 5′ st Inglese (Par), 10′ st Cutrone (Mi), 26′ st rig. Kessie (Mi)

Assist: 5′ st Scozzarella (Par)

MILAN: G. Donnarumma; Calabria, Abate, Zapata, Rodriguez; Kessié, Mauri (Dal 7′ st Borini), Bakayoko; Suso (Dal 43′ st Castillejo), Cutrone, Calhanoglu. A disp.: Reina, A. Donnarumma, Conti, Laxalt, Simic, Brescianini, Bertolacci, Halilovic, Montolivo, Borini, Castillejo. All.: Gattuso

PARMA: Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Bastoni, Gagliolo; Grassi (Dal 37 st Ceravolo), Scozzarella (Dal 33′ st Stulac), Barillà; Biabiany, Inglese, Gervinho (Dal 17′ st Ciciretti). A disp.: Frattali, Bagheria, Stulac, Deiola, Ceravolo, Ciciretti, Gobbi, Di Gaudio, Gazzola, Rigoni, Sprocati. All.: D’Aversa

Ammoniti: 16′ st Biabiany (Par), 24′ st Borini (Mi), 27′ st Iacoponi (Par)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *