Palinsesti Rai, tagli eccellenti: alcuni nomi rischiano

I prossimi palinsesti Rai saranno contraddistinti, come ogni anno, da alcuni cambiamenti. E qualche conduttore rischia di farne le spese.

Palinsesti Rai, a luglio verranno svelati i piani della Televisione di Stato per quella che sarà la prossima stagione televisiva 2021/2022. Ogni anno non manca mai una sorpresa. Il riferimento è a degli esclusi eccellenti che ogni dodici mesi spiccano sulle eventuali riconferme.

Palinsesti Rai
Palinsesti Rai Foto dal web

Per fare degli esempi, due anni fa face molto rumore l’assenza dai palinsesti Rai di Antonella Clerici, capace però di risalire la china sfruttando la vetrina offertale dallo Zecchino d’Oro. Mentre l’anno scorso era toccato ad Elisa Isoardi finire in panchina, con la soppressione de ‘La Prova del Cuoco’.

Leggi anche –> Il Commissario Montalbano, l’annuncio di Luca Zingaretti sorprende i fans

A quest’ultima restò la partecipazione come concorrente a ‘Ballando con le Stelle’. Secondo Dagospia ci saranno pure questa volta delle scelte capaci di fare discutere a Viale Mazzini. La nuova stagione televisiva partirà nel prossimo mese di settembre.

Leggi anche –> L’Eredità, i fan contro Flavio Insinna per la domanda impossibile

Palinsesti Rai, quali saranno i nomi riconfermati

Per allora ci saranno sicuramente Alberto Matano con ‘La Vita in Diretta’, grazie agli ottimi ascolti e la stessa Antonella Clerici con ‘È sempre mezzogiorno’, ma non solo. La conduttrice televisiva originaria di Legnano ritornerà anche alle redine di ‘The Voice Senior’. Di seguito alcune delle altre riconferme che appaiono certe:

  • Serena Bortone ‘Oggi è un altro giorno’;
  • Eleonora Daniele ‘Storie Italiane’
  • Mara Venier ‘Domenica In’
  • Milly Carlucci ‘Ballando con le Stelle’
  • Flavio Insinna ‘L’Eredità’
  • Francesca Fialdini ‘Da noi a ruota libera’
  • Bianca Berlinguer ‘CartaBianca’

Leggi anche –> Alessandro Cattelan, dalla tv alla radio al calcio: la prossima avventura

Resta da sciogliere il nodo Sanremo

Foto dal web

Sono in dubbio Bianca Guaccero con ‘Detto Fatto’ e Milo Infante con ‘Ore 14’, entrambi su Rai 2. Poi occorrerà fare una scelta su chi affidare la direzione artistica e la conduzione del prossimo Festival di Sanremo. Dopo due edizioni, una ottima e l’altra buona, Amadeus ha fatto capire che non vorrebbe proseguire per un terzo anno.

Al posto suo e di Fiorello quasi certamente ci saranno degli altri nomi. Sembra figurare, tra i favoriti, Alessandro Cattelan. Quest’ultimo è una new entry per la Rai ed arriva da Sky e dai suoi dieci anni di conduzione di ‘X-Factor’. In autunno il piemontese esordirà anche con un suo show in due puntate dal titolo ‘Da grande’.

Un programma che farà un pò da palestra per testarne le capacità (comunque già ottime in generale) in un contesto tutto nuovo e l’indice di gradimento che sarà in grado di suscitare con un pubblico diverso da quello che lo seguiva abitualmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *