Chiara Ferragni e Fedez: dal concerto di Milano al Salento in un soffio!

Dopo un concerto in Piazza Duomo a Milano e una dolce dichiarazione di amore, Fedez e Chiara Ferragni se ne vanno in Salento a godersi una vacanza!

Chiara Ferragni Fedez vacanza Salento
(Instagram – @fedez)

Hanno preso un aereo da Milano a Brindisi e poi si sono spostati verso Otranto: stiamo parlando di Fedez e Chiara Ferragni, che si godono una meritata vacanza mentre il tour di concerti del rapper prosegue. Il 1 luglio, infatti, Fedez si è esibito a Otranto assieme a Tananai e Mara Sattei, anche loro pronti a godersi le bellezze paradisiache del sul della Puglia.

Il 2 e 3 luglio, invece, il trio parteciperà a Battiti Live con l’ultimo pezzo appena inciso: La dolce vita, già prontissimo a scalare le classifiche dei tormentoni dell’estate! Insieme ai tre artisti musicali anche Chiara Ferragni, che proprio non ce la fa a lasciare il fianco del marito!

Masseria e colazione a bordo piscina per Chiara e Federico

Sole e mare, una magnifica masseria pugliese e una abbondante colazione a bordo piscina: Chiara Ferragni e Fedez stanno documentando la loro vacanza salentina sui social, come sono abituati a fare per tutti i momenti salienti (o meno salienti) della loro quotidianità. Fortuna che nella loro quotidianità capitano anche giri su yacht lussuosi che fanno girare la testa alle centinaia di migliaia di fan dei Ferragnez!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da FEDEZ (@fedez)

Partenza e arrivo sono avvenuti proprio un paio di giorni dopo il concerto di Fedez e J-Ax a Milano, in piazza Duomo. Quella del 28 giugno è stata infatti la prima esibizione del rapper dai tempi della diagnosi di un raro tumore ghiandolare e della conseguente operazione chirurgica a cui si è sottoposto.

LEGGI ANCHE – > “Sembrava impossibile…”: Fedez non sa stare senza LEI – VIDEO.

LEGGI ANCHE -> Chiara Ferragni e Fedez, come non li avete mai visti prima: non ce n’è per nessuno – FOTO.

Per l’occasione Federico Lucia non ha mancato di salutare la moglie dal palco, ringraziandola poiché senza di lei non ce la avrebbe mai fatta. Proprio il concetto di aiuto e supporto reciproco lo ha infatti spinto a organizzare l’evento gratuito assieme all’amico ritrovato J-Ax: perché i fondi raccolti in occasione di LoveMi saranno destinati alla ricerca scientifica sulle neuropatologie complesse che affliggono centinaia di migliaia di bambini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.