Giorgia Soleri, senza freni: “Spesso non ha senso…” – FOTO

Giorgia Soleri in rosa per tutte le donne, cosa ha raccontato ai fan sulla sua storia che ha fatto il giro del web.

Giorgia Soleri fidanzata di Damiano dei Maneskin
Giorgia Soleri (Instagram)

Giorgia Soleri è da tutti conosciuta come la fidanzata di Damiano dei Maneskin. In questo ultimo periodo, però, sta facendo molto parlare di lei per una causa importante.

E’ riuscita a raccontare per la prima volta tutta la sua storia sulla Vulvodinia che da anni sta combattendo. Si tratta di un problema diagnosticato qualche tempo fa, ma a molti ancora sconosciuto.

Giorgia Soleri, senza freni: la dichiarazione sui social

Ha appena pubblicato un libro dal titolo Io signorina nessuno che sta già riscontrando molto successo e spiega nel dettaglio la sua storia.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giorgia Soleri (@giorgiasoleri_)

Sui social ha rivelato che

Quando ho iniziato a raccontare la mia storia di dolore e ritardo diagnostico, cercavo ingenuamente di dare un senso al dolore – che spesso un senso non ce l’ha – e di evitare ad altre persone l’incubo in cui ho vissuto per quasi un decennio. rimanere indifferente era impossibile, per me che credo nel potere del cambiamento solo attraverso la condivisione, e la rabbia era troppa per essere contenuta in un corpo limitato e sofferente. per chi ha conosciuto la solitudine di un’invisibilità imposta, avere riconoscimento è l’unica terapia per alleviare questo peso a tratti insostenibile.

Ha continuato

E così sono arrivate le vostre testimonianze, a insegnarmi che non sono sola, il comitato @vulvodinianeuropatiapudendo a prendere le nostre energie e canalizzarle in una direzione chiara e forte, e una proposta di legge depositata sia alla Camera che al Senato, che potrebbe potenzialmente cambiare la vita a più di 4 milioni di persone. ieri, a coronare questi anni di condivisione e lotta, è arrivato il premio come creator dell’anno da parte dei @diversitylab. e mi sono sentita vista, accolta, ascoltata. come donna con una disabilità, come professionista, come individuo a cui sono stati rubati i diritti. questa è la mia voce in una moltitudine di voci, ed una cosa è certa: ora non potete più ignorarci.

LEGGI ANCHE–>Loredana Lecciso, prima di Al Bano ha fatto breccia nel suo cuore un altro LUI. Di chi si tratta

LEGGI ANCHE–>Carolina Casiraghi e il bikini che si spegne nel punto giusto: un didietro scultoreo – FOTO

Finalmente è riuscita nel suo intento e si augura che questo sia solo l’inizio di un nuovo cammino, utile per lei e per tutte le persone che come lei soffrono dello stesso problema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.