Esercitazioni militari NATO in Italia: cosa sta succedendo sulle nostre spiagge

In Sardegna stanno avvenendo delle esercitazioni militari NATO e sembra che ci sia un collegamento con la guerra in Ucraina.

aerei militari nato
Aerei militari (Pixabay)

Al Sud della Sardegna stanno avvenendo delle esercitazioni della Marina militare italiana che sono previste fino alla fine del mese di maggio. In tanti si sono chiesti che cosa significhino, dal momento che sembra esserci un legame con la guerra attualmente in corso in Ucraina.

Negli ultimi giorni, però, sono arrivate delle notizie da parte di Il Post che riporta delle informazioni riguardo alla Marina Militare di Cagliari che ha chiarito la situazione così da  non recare preoccupazioni ai cittadini. c

Esercitazioni militari nelle spiagge della Sardegna: cosa sta succedendo

Si legge che le esercitazioni come quelle che stanno avvenendo nelle spiagge in Sardegna sono organizzate da anni almeno 2 volte all’anno ed ormai sono una consuetudine.

truppe
Un gruppo di militari (Instagram)

Inoltre, c’è scritto che stanno prendendo parte a tali esercitazioni circa 5mila persone tra donne e uomini e oltre 65 navi, sommergibili, velivoli, elicotteri, reparti della componente anfibia con mezzi da sbarco e veicoli d’assalto.

E c’è di più, a quanto pare all’evento sono presenti anche decine di studenti e ricercatori universitari in qualità di consulenti politici, consulenti legali e addetti alla pubblica informazione. Tutte le informazioni al riguardo sono state pubblicate il 5 maggio, quando la capitaneria di porto di Cagliari ha reso noto le aree di interesse.

Rientrano nella lista 16 zone di mare circoscritte, collocate nelle vicinanze di paesi nella provincia del Sud Sardegna, che copre l’area immediatamente a nord, est e ovest di Cagliari e in piccola parte in quella di Carbonia-Iglesias.

LEGGI ANCHE—>Morso della zecca, le possibili conseguenze: attenti a questi sintomi

LEGGI ANCHE—>Assegno unico, l’INPS dà il via ai pagamenti: gli arretrati sottoposti a revisione

La NATO, quindi, non c’entra nell’organizzazione e nella gestione delle esercitazioni militari in Sardegna. Ma è coinvolta poiché vi partecipano anche alcuni mezzi e navi di paese che fanno parte dell’organizzazione.  E per finire, non c’è nessun collegamento con la guerra in Ucraina, in quanto le esercitazioni erano state programmate da tempo, molto prima che scoppiasse la vicenda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.