Baba Vanga e le terribili previsioni per il 2022: cosa accadrà di catastrofico

Il 2022 è giunto quasi a metà, ma l’anno è ancora lungo: cosa succederà di catastrofico? Baba Vanga prevede delle cose terribili.

profezie previsioni
Profezia (Pixabay)

Dopo i due anni in pandemia e una guerra in corso cosa può succedere ancora? Eppure sembra che qualcosa stia per accadere, o almeno è ciò che afferma Baba Vanga, la chiaroveggente bulgara che ha perso la vista a 12 anni e che ha affermato di aver ricevuto da Dio il dono della chiaroveggenza.

La donna in realtà è morta nel 1996 dopo aver previsto vicende fino al 5079, che vengono rivelate ogni anno da chi la crede.

Baba Vanga, le previsioni per il 2022

Oltre al virus con il quale ormai conviviamo da due anni, Baba Vanga ha previsto altri casi che preoccupano.

baba vanga previsione
Profezia (Pixabay)

Sono cinque le previsioni e sono:

  • In Siberia arriverà un nuovo virus letale rimasto fino ad oggi congelato. “Gli esseri umani dovranno fare i conti con una nuova malattia”, avrebbe spiegato Baba.
  • L’Oriente subirà una terribile carestia dopo l’attacco di locuste nelle piantagioni dell’India.
  • Alcuni paesi asiatici, insieme all’Australia, saranno colpiti da alluvioni e di conseguenza la loro economia sarà danneggiata.
  • Le grandi città dovranno fare i conti con lunghi periodi di siccità a causa della carenza di acqua potabile e alla contaminazione dei fiumi.
  • La tecnologia avrà un impatto negativo sulle vite di tutti, c’è chi non riuscirà più a distinguere il reale dal virtuale.

Sono molti i seguaci che credono alle sue profezie, ma nella maggior parte dei casi niente si è avverato. Qualche tempo fa aveva speigato che Barack Obama sarebbe stato l’ultimo presidente americano ma così non è stato.

LEGGI ANCHE—>“Ho pensato fosse meglio…”, Sabrina Ferilli mostra il dietro le quinte dei suoi David – FOTO

LEGGI ANCHE—>Simona Ventura commuove il web fino alle lacrime: “Per sempre una data speciale” – FOTO

Sarebbe meglio prendere le distanze da tali dicerie e vivere la vita nel rispetto della natura e delle regole. Lavoro, famiglia e benessere sono alla base di una vita sana ed equilibrata, il resto sono soltanto voci che spesso fanno sembrare tutto diverso e mettono le persone più deboli in difficoltà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.