Domenica In, Red Canzian parla chiaro riguardo ai Pooh: “Non esistono più…”

Gli storici musicisti dei Pooh, durante il popolare contenitore di Rai 1, hanno voluto chiarire qualcosa che ha lasciato tutti a bocca aperta.

Mara Venier
Mara Venier a Domenica In (Instagram)

Anche per il weekend appena passato, come si sa, è andata in onda un’altra puntata di Domenica In, capitanata, come sempre, dalla simpaticissima Mara Venier.

Gli ospiti, quindi, sono stati tanti e anche molto importanti. Hanno rappresentato, perciò, varie discipline artistiche come il cinema e la musica. Comunque sia, hanno presenziato anche dei personaggi davvero molto amati dal pubblico e che hanno fatto la storia della Canzone italiana.

Ci stiamo riferendo, per l’appunto, ad alcuni componenti dei Pooh, il gruppo che ottenne uno straordinario successo e che, nel corso del tempo, si portò a casa molti premi e riconoscimenti.

In questa occasione, su Rai 1, tra l’altro, si è festeggiato anche il compleanno di Roby Facchinetti, e la Venier, come abbiamo visto, gli ha dedicato una bella festa. Comunque, proprio in quei momenti, però, a dire il vero, sono state fatte anche altre dichiarazioni che di certo hanno interessato gli ammiratori.

Oltre a Facchinetti, quindi, in studio c’era Riccardo Fogli e in collegamento invece è intervenuto Red Canzian. In pratica, è stato un pomeriggio divertente ed emozionante per i fan, dato che sono stati cantati alcun dei loro brani trionfali.

La dichiarazione dello storico gruppo musicale

Tuttavia, a un certo punto, Mara ha chiesto qualcosa di cui di certo si sono domandati spesso persino i supporter. In poche parole, la bionda presentatrice ha voluto sapere se ci potrebbe mai essere un altro concerto dei Pooh o magari l’incisione di un nuovo album.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Domenica in (@domenicain_fanpage)

Facchinetti, allora, ha preso la parola per primo e ha argomentato la loro scelta di non apparire in pubblico proprio a causa della scomparsa di due elementi fondamenti, cioè il paroliere Valerio Negrini e il batterista Stefano D’Orazio.

Red Canzian ha quindi proseguito, affermando che i Pooh non esistono più dopo la dipartita di questi componenti della famosa band. L’opinione di Fogli, però, a quanto pare sembra differire da quella del cantautore e del bassista.

Infatti, Riccardo ha dichiarato che in realtà, anche se evidentemente non sarebbe la stessa cosa senza Stefano, gli piacerebbe ritornare a suonare con loro.

LEGGI ANCHE –> Clementino già sostituito a Made in Sud: il cantante rivela il motivo

LEGGI ANCHE –> Amici 21, l’annuncio di Maria De Filippi ai ragazzi: “Non ci sarà più”

Insomma, da quello che si è capito, quindi, l’ipotesi di una reunion non è assolutamente nei progetti dei primi, ma probabilmente lo sarebbe per Fogli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.