Paura nella notte, la terra trema ancora da quelle parti: forti scosse in pieno centro

Paura nella notte nel napoletano, la terra trema ancora da quelle parti. Riscontrate forti scosse terremoto. Grande preoccupazione nei cittadini.

scosse terremoto
Terremoto (Foto da Pixabay)

La terra ha tremato ancora una volta. Grande preoccupazione per i cittadini del luogo che alla prima avvisaglia sono scesi immediatamente per strada. Molti i post sui social di rassicurazione.

Le scosse registrate hanno oscillato tra magnitudo 2.2 e magnitudo 2.7. L’epicentro è stato segnalato nella zona limitrofa di Campi Flegrei per un totale di tre eventi sismici nel cuore della notte.

Registrate altre scosse di terremoto in zona Campi Flegrei. Forte spavento in città

Una notte di paura nel napoletano e nella zona di Campi Flegrei. La Terra ha tremato ancora una volta, gettando tutta la comunità in paura. La scossa più forte è durata una manciata di secondi ed è stata percepita anche nel cuore della città.

scosse terremoto
Napoli (Foto da Pixabay)

Alle 4 di questa notte sono state avvertite diverse scosse di terremoto nella zona dei Campi Flegrei. A registrare il terremoto l’Osservatorio Vesuviano. Le tre scosse si sono avvertite a distanza di qualche minuto l’una dall’altra ad intensità decrescente.

L’area di maggiore interesse è Napoli e Pozzuoli. L’epicentro, però, sembrerebbe essere la zona circostante l’Accademia Aeronautica. Forte spavento in tutta la comunità, reduce da una esperienza simile registrata non molto tempo fa.

In molti, infatti, si sono riversati in strada alla prima scossa. Non sono stati segnalati danni a cose o persone. E’ emerso che questo particolare fenomeno così ravvicinato fa parte di quello che viene definito sciame sismico.

Come appena accennato, episodi di questo genere si verificano molto di frequente e nell’ultimo periodo le maggiori segnalazioni sono arrivate da Pianura, Bagnoli, Agnano, Fuorigrotta. Colpite in particolare per via della profondità molto bassa.

LEGGI ANCHE –> Eleonora Daniele, il post toccante sui social: il racconto della malattia

LEGGI ANCHE –> Denise Pipitone, spunta il nuovo diktat della missione: svolta nella ricerca? La verità in FOTO

Oltre al grande spavento, manifestato anche sui social, non sono stati registrati danni. I palazzi sono intatti e nessuno ha riportato ferite. Resta solo un grandissimo spavento per questo evento sismico avvenuto nel cuore della notte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.