Denise Pipitone, spunta il nuovo diktat della missione: svolta nella ricerca? La verità in FOTO

Denise Pipitone, improvvisa svolta nella ricerca della bambina. Il mistero che non dà tregua al cuore degli italiani, la piccola figlia di tutti.

Denise Pipitone, messaggio
Denise Pipitone, messaggio foto da instagram

Denise Pipitone; un nome che ha un fitto mistero ricamato intorno. Cosa è successo alla bimba più nota in Italia purtroppo in maniera negativa? Di sicuro sappiamo solo che è sparita e la mamma caparbia è sempre sulle sue tracce.

Piera Maggio l’aveva lasciata momentaneamente dalla nonna per via di alcune commissioni urgenti da sbrigare. Era caldissimo in quel di Mazzara Del Vallo, e la piccola giocherellava in giro nei dintorni della casa paterna.

Un’assenza davvero per pochi minuti e al richiamo insistente della nonna, la piccola non dava segno di risposta. Tutto questo accadeva quasi un ventennio fa, in un’assolato pomeriggio di fine estate che in Sicilia fine mai è.

Denise Pipitone, il messaggio straziante di mamma Piera

Continue ricerche affannose, cani molecolari, un esercito tra persone e militari solo per cercare di scoprire il covo dove era stata rintanata la bambina. Perché, chiaramente, la piccola è stata prelevata e portata via. Forse anche da qualche conoscente.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Piera Maggio (@missingdenisepipitone)

Denise non ha emesso alcun suono nell’attimo in cui un malintenzionato dal cuore di pietra l’ha sottratta alle amorevoli cure della famiglia. La Pipitone era molto benvoluta anche se non figlia legittima del padre, di cui però porta il cognome.

La signora Piera intratteneva una tresca con il signor Pulizzi rimanendo incinta della bimba. Tante volte si è fatto il nome dell’ex moglie, o della sorellastra di Denise, quali seriamente coinvolte nel sicuro rapimento della scomparsa.

Quanto grido di dolore da parte di Piera, quante sedute in salotti televisivi per denunciare la sparizione della cucciola dal musino adorabile! Un estenuante giro di denunce sempre ascoltato ma mai venuto a capo di niente.

La Maggio si è fatta testimone di cortei e manifestazioni per non far perdere di vista uno dei casi più incredibili della giustizia italiana. L’eco del suo tormento è arrivato anche oltreoceano e tante segnalazioni sono state fatte al riguardo.

LEGGI ANCHE->“Ha un secondo fine…” E’ sempre Mezzogiorno: la reazione della Clerici dinanzi alla cruda verità

LEGGI ANCHE->Amici 21, l’allieva si dichiara all’amico prima di uscire: “Non pensavo di innamorarmi”

Nulla di fatto. Denise è scomparsa e di lei non rimane altro che qualche foto nell’album di famiglia. Oggi mamma Piera esordisce con l’ennesimo messaggio social dove grida il suo profondo e atroce dolore per la figlia che non ha più potuto riabbracciare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.