Clamoroso Mediaset: scompaiono sette storici canali. Le date della cancellazione

Rivoluzione in casa Mediaset: l’emittente è pronta a cancellare ben sette storici canali dalla programmazione. Ecco quando accadrà l’oscuramento.

Canale 5-Getty Images

La programmazione del colosso di Cologno Monzese sta per subire una profonda riforma. Sette storici canali saluteranno per sempre, sancendo la fine di un’era per Mediaset.

Quali sono i motivi che hanno condotto ad una simile decisione? Non ce n’è uno solo, ma molti, e a quanto pare la scelta è stata obbligata ed irreversibile.

Ma quali sono le ragioni dunque, e di che canali stiamo parlando?

Voci incontrollate, poi la decisione definitiva

Ad essere cancellati saranno i canali Mediaset Premium. I telespettatori dovranno dire addio ai tre canali tematici Crime, Stories ed Action ed a quattro canali dedicati al cinema.

Si tratterà di Premium Cinema 1, Premium Cinema 1+24, Premium Cinema 2 e Premium Cinema 3.

La decisione è arrivata al termine di una lunga riflessione. In origine infatti l’oscuramento era stato previsto per Novembre 2021, ma poi si è deciso di farlo slittare al giorno 10 Gennaio 2022.

Questa soluzione è stata figlia di molti problemi, ma soprattutto del mancato rinnovo dell’accordo tra Sky e Mediaset. Si chiude così il tentativo Mediaset Premium, iniziato nel 2005 per competere con la Pay tv satellitare, quindi proprio con il futuro partner Sky.

"Bomba" Serie A, Dazn rifiuta i milioni di Sky per la prossima stagione: cosa accadrà
Sky e Dazn (Screenshot Instagram)

VEDI ANCHE—> Tragico lutto in tv: si è spenta a 59 anni nello straziante ricordo dei colleghi

Una lotta che, tra alti e bassi, ha caratterizzato gli ultimi diciassette anni di vita aziendale della società proprietà della famiglia Berlusconi, ma che nell’ultimo periodo era diventata economicamente insostenibile.

VEDI ANCHE—> Rita Rusic, classe ed eleganza: il VIDEO che scatena il web. “Una meraviglia”

Con l’uscita di scena di Mediaset, gli attori principali del teatro Pay-tv rimangono Sky ed Amazon Prime Video. Il colosso americano si è infatti prepotentemente fatto avanti nel mondo televisivo già da qualche anno, e Jeff Bezos si preannuncia come uno dei grandi protagonisti anche in questo settore.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *