Le tragedie più atroci sul set: racconti strazianti che lacerano il cuore

Ci entusiasmano e provocano grandi emozioni da sempre, ma dietro ai film più famosi, spesso si nascondono tragici eventi. Scopriamo alcuni dei set più letali nella storia del cinema.

Set film (Facebook)
Set di un film d’azione (Facebook)

E’ di poche settimane fa la notizia del tragico incidente avvenuto sul set di Rust, ultimo film di Alec Baldwin, il celebre attore americano, interprete di 30 Rock e ex marito di Kim Basinger. Durante le riprese, a causa di un errore da parte dello staff addetto all’armeria, proprio l’artista ha sparato, uccidendo il direttore della fotografia Halyna Hutchins e ferendo il regista Joel Souza, con quella che pensava una pistola di scena scarica. Un incidente che ha, purtroppo molti precedenti, e che ne ricorda uno dei più conosciuti.

Nel 1993 l’attore Brandon Lee, figlio primogenito della leggenda Bruce, si trovava impegnato a recitare una scena del film Il Corvo, quando l’attore che interpretava il suo antagonista sparò, come previsto, contro di lui. Sfortunatamente all’interno della pistola di scena era rimasto un frammento di una pallottola a salve, che colpì al cuore il povero 28enne. Il film uscì poi un anno più tardi, usando controfigure e effetti digitali per poterlo terminare.

Set maledetti: la tragedia di Twilight Zone

Più di dieci anni prima, un altro tremendo e orribile incidente funestò invece il set di uno dei capolavori del cinema moderno: Ai confini della realtà, pellicola del 1983, diretta, tra i tanti, da un giovane Steven Spielberg.

Durante quella che sarebbe dovuta essere la scena finale dell’episodio diretto da John Landis, l’elicottero a bordo del quale si trovava a bordo lo stesso regista, perse il controllo a seguito di alcune esplosioni di scena fatte partire erroneamente con troppo anticipo. Il mezzo, che volava a bassa quota per esigenze tecniche, crollò proprio sull’attore Vic Morrow e due giovanissime comparse vietnamite, tutti decapitati dalle pale del velivolo.

Leggi anche –> Gf Vip 6: per l’inquilina il momento tanto atteso. In nomination in quattro

Leggi anche –> “Bella come poche”: Belen Rodriguez, l’outfit è da sogno. I fan ai suoi piedi – FOTO

La sciagura colpì a tal punto l’industria cinematografica hollywoodiana che per i successivi dieci anni non si usarono più elicotteri in nessun film. Ora, dopo la tragedia occorsa sul set di Rust, si stanno valutando nuove leggi per la sicurezza del personale del grande schermo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *