Luciano Ligabue racconta i suoi trent’anni di rock: “È andata così… – FOTO

Tutti i segreti di Ligabue svelati: il rocker parla di tre momenti estremamente bui della sua carriera e della sua vita: “Non lo ha mai saputo nessuno”.

Ligabue e Stefano Accorsi
Ligabue e Stefano Accorsi Foto da Instagram

Ligabue è protagonista di una serie di stampo documentaristico a lui dedicata e che ne racconta i trent’anni di carriera. Un periodo lungo, nel corso del quale il rocker di Correggio, in provincia di Reggio Emilia, è riuscito a farsi largo nel panorama della musica italiana.

Gli aneddoti che riguardano il Liga sono tanti e “Ligabue – È andata così” ci mostra tante cose del cantante di “Certe Notti” che noi non conoscevamo.

Saranno sette le puntate previste e nel corso delle quali l’artista parla senza filtri di tutto ciò che è avvenuto dai primissimi anni ’90 ad oggi. Sarà RaiPlay a trasmettere tutto, con Stefano Accorsi come narratore d’eccezione.

L’attore è un amico di vecchia data di Ligabue, e la serie a lui dedicata ospiterà anche tanti altri ospiti vip che conoscono e che hanno lavorato con lui. Protagonisti sono i fans, senza i quali il Liga non sarebbe mai potuto essere il Liga.

Ligabue, quali sono le difficoltà vissute nella sua vita

Il lavoro gli ha causato un vero e proprio attacco di nostalgia, una cosa più che comprensibile. Poi il racconto verte su aspetti che sorprendono, come ad esempio “i tre grossi momenti di crisi” che il 61enne emiliano ammette di avere vissuto.

Leggi anche: Melissa Satta in diretta tv senza mutandine…sogno ad occhi aperti – VIDEO

Una è accaduta dopo il terzo disco realizzato, quando il cantante era diventato definitivamente famoso. Ne ha fatto seguito un’altra, legata ai problemi che la notorietà comporta. E ce n’è una più recente, del 2018, con una problematica seria alle corde vocali ed annesso intervento chirurgico.

Leggi anche: Chiara Ferragni, la FOTO con la sua “migliore amica”. La reazione dei fans

Leggi anche: Clamoroso Vasco Rossi, il figlio è condannato! Coinvolto in un incidente

Lui poi annuncia di puntare a tornare a cantare dal vivo il prima possibile e fa sapere che un grande evento che aveva organizzato nel 2020 verrà recuperato nel 2022. I motivi li conoscono tutti. Ed i fans non vedono l’ora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *