Paola Di Benedetto sorridente e solare: “Le giornate che ci piacciono” – FOTO

Sorride, Paola Di Benedetto, e fa bene: la carriera della giovane modella va alla grande, ed il successo sembra sempre più solido e meno passeggero…

Paola Di Benedetto (screenshot Instagram)

Paola Di Benedetto ha un sorriso contagioso, una capacità di riempire la stanza con la sua bellezza e con un’allegria contagiosa che ravviva l’ambiente.

Certo, è merito anche di Madre Natura, che le ha donato un corpo con misure pressoché perfette su un’altezza di quasi un metro e ottanta. Ma non è soltanto una questione di aspetto fisico: Paola ha anche una grande gentilezza ed un’eleganza naturale che la stanno rendendo sempre di più un’icona di stile.

Di pari passo alla sua affermazione come modella, la carriera di Paola Di Benedetto si sta sviluppando sempre di più anche su altri fronti: uno di questi è la radio.

Paola, i venerdì della radio…

La modella e conduttrice vicentina ha costruito negli ultimi anni una solida carriera, che l’ha portata a passare dalle emittenti locali a quelle nazionali attraversando molti tipi di format differenti.

Dall’Isola dei Famosi, a cui ha partecipato senza vincere, al trionfo al Grande Fratello VIP del 2020 Paola Di Benedetto ha sempre potuto godere del supporto incondizionato dei suoi fan.

Paola a RTL (screenshot Instagram)

A partire dalla scorsa estate per lei c’è però in ballo un’altra sfida: quella radiofonica. Nelle vesti di speaker di RTL 102.5 Paola si è trovata decisamente a suo agio, tanto da essere stata riconfermata anche per la stagione 2021.

VEDI ANCHE—> Michelle Hunziker finalmente torna da lui: la notte sarà molto giovane…

In una foto postata su Instagram la bellissima Paola ha voluto sottolineare quanto sia importante per lei quest’esperienza.

VEDI ANCHE—> Bomba Fabrizio Corona, una grave evasione lo ricondanna ad una pena esemplare

Accompagnata dalla didascalia “I venerdì che ci piacciono”, la Di Benedetto appare sorridente e circondata da tutta la “truppa” dell’emittente radiofonica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *