Uomini e donne, racconto terribile: ex dama vittima di stalking

Un’esperienza terribile per qualunque donna ne sia vittima: ecco perché ogni testimonianza è importante per combattere il dramma dello stalking.

Uomini e Donne, le coppie che scoppiano: cosa c'è sotto
Uomini e Donne (Screenshot Instagram)

Essere seguite, pedinate ed a volte subissate di messaggi e telefonate da parte di uno sconosciuto che ha deciso di riservare le sue morbose attenzioni proprio a voi è di sicuro una tortura psicologica, che a volte (anzi, spesso) può sfociare in qualcosa di peggio.

A fare le spese della follia di un maniaco stavolta è toccato ad una ex dama del programma di Canale 5 Uomini e Donne. La donna ha raccontato la sua brutta esperienza ai fan attraverso il proprio profilo Instagram.

La ex dama racconta: “Un maniaco mi ha seguita…”

Si tratta della ex dama del Trono Over Pamela Barretta. Il fatto, raccontato attraverso le stories, è davvero inquietante: un uomo l’avrebbe seguita mentre si recava a piedi dal parrucchiere.

Il fatto sarebbe avvenuto dunque in pieno giorno e nel centro cittadino, a Brindisi. Queste le sue parole esatte

Pamela Barretta (screenshot instagram)

Un maniaco mi ha seguita in auto, a Brindisi, in pieno centro, stavo andando dal parrucchiere ed ho iniziato a correre

Pamela non è la prima persona “nota” alla quale capita una situazione di questo tipo, che di sicuro non deve essere un’esperienza facile da metabolizzare. Continua ancora l’ex dama

VEDI ANCHE—> GF Vip, la richiesta dell’ex corteggiatore: “Vorrei partecipare”

Non sono riuscita a prendere la targa della macchina perché ero presa a correre. Era straniero, non so dirvi altro se non quello che vi ho raccontato già. Inizialmente avevo sottovalutato la cosa…

VEDI ANCHE—> Amici 21, quando inizierà il programma e cosa cambierà: le novità

Sarebbe stato utile riuscire a prendere la targa, ma è comprensibile che in situazioni del genere non si riesca ad essere al 100% lucidi. D’altronde, come ha detto lei stessa, in certe situazioni è importante seguire il proprio istinto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *