Marco Carta, il cantante esce allo scoperto: “Lo farò con Sirio”

Il sardo svela due bellissimi propositi che è intenzionato a realizzare con il suo storico fidanzato, e fa anche un’altra rivelazione.

Da anni conosciamo Marco Carta, che nel corso della sua carriera ne ha ottenute di soddisfazioni. Partendo da “Amici” per passare al Festival di Sanremo, dove vinse nel 2009, il cantante sardo si è affermato come uno degli artisti più conosciuti del panorama nazionale.

Marco Carta
Marco Carta Foto dal web

Ora lui ha tanta voglia di rimettersi in discussione, cosa che ogni artista dovrebbe fare per trovare nuovi stimoli e per evitare un pericoloso rilassamento. Cosa che spesso porta un volto noto della musica e non solo a non sapere innovarsi ed a vivere improduttive fasi di stanca, deleterie per la propria immagine.

Nel corso di una intervista concessa a Vanity Fair, lui ha spiegato che quel che più di tutto gli manca è cantare dal vivo. Una cosa che lo porterebbe anche a rinunciare alle vacanze estive pur di poterlo rifare, a distanza di un anno e mezzo.

Tanti sono i passaggi molto interessanti che riguarda Marco Carta. Il quale presenta il suo ultimo lavoro raccontando si come sia ispirato in maniera indiretta alla pandemia. Infatti lui canta delle sensazioni negative che questa situazione ha instillato nelle persone.

Leggi anche –> Alba Parietti, il dolore in diretta: “Una sofferenza senza fine”

Il cantante svela due grandi desideri: “Li realizzerò con Sirio”

Carta spiega anche del perché del suo coming out giudicato tardivo da alcuni. Solo nel 2018 lui ha confermato di avere attrazione per i maschi. Il fatto di essere una personalità in vista e di dovere badare anche ai contratti lo ha condizionato.

Tutte le ragazzine stravedevano per me, mi domandavo cosa sarebbe successo nel condividere ciò che tanto avrei voluto condividere

Ed il fatto di doversi nascondere e di non essere libero ha comportato tanti condizionamenti e tante sofferenze. Ora però tutto è cambiato. Pur avendo avuto sempre il sostegno e la comprensione del suo Sirio, con il quale Marco Carta sta insieme da quasi 7 anni, ora il mondo è diverso.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MARCO CARTA (@marcocartaoff)

Leggi anche –> Uomini e Donne, i momenti migliori: resta un solo verdetto

Leggi anche –> Chi l’ha visto: stasera Denise, il delitto e tre sparizioni misteriose

E lui stesso conferma che intenderà sposare Sirio. Magari quando la pandemia sparirà. Inoltre vorrà anche procedere con l’adozione di un figlio.

Magari non con l’utero in affitto, che comunque è positivo, ma ci sono bimbi in orfanotrofio che crescerebbero benissimo anche con due papà

Lo dice lui che afferma di avere cresciuto senza un padre ed avendo perso la madre a 10 anni. L’adozione oggi è un percorso molto difficile e riservato alle sole coppie. Per lui chiunque sia disposto a dare amore ad un piccolo essere dovrebbe avere il diritto di farlo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *