Amici 2021, Emanuele Filiberto lancia le figlie nel programma: “Ma…”

Ad ‘Amici 2021’ ha avuto luogo la gradita partecipazione di Emanuele Filiberto di Savoia. Il quale ha delle cose interessanti da dire.

Amici 2021 parla Emanuele FIliberto di Savoia
Amici 2021 parla Emanuele FIliberto di Savoia Foto Instagram

Amici 2021, c’è Emanuele Filiberto in qualità di ospite e lui ha fatto sfoggio di signorilità, come suo solito. Il rampollo di casa Savoia ha una certa esperienza in ambito artistico, avendo cantato con Pupo e Luca Canonici al Festival di Sanremo 2013. Senza contare la sua lunga esperienza in televisione fin dalla metà degli anni ’90.

Leggi anche –> Amici 20, Tommaso Stanzani sempre più legato a lei: le sue parole

Lui ci ha impiegato poco nel piacere a tutti e nel farsi apprezzare. Di come sono andate le cose al cospetto di Maria De Filippi parla lo stesso principe di Savoia. Uno dei primi interventi rilasciati dal 48enne marito di Clotilde Coreau riguarda i fin troppo frequenti scontri tra i vari insegnanti dell’accademia di Amici 2021.

E spesse volte ci vanno di mezzo i ragazzi. “Ma ci sono modi e modi di dire qualcosa e comunque i ragazzi andrebbero sempre tutelati. Ad ogni modo tutto è lecito all’interno di un programma televisivo”. Parole che fanno affidamento sulla capacità dei personaggi coinvolti di non dovere mai superare il limite del consentito.

Leggi anche –> Amici 20, ecco il pronostico di Tommaso Stanzani: chi vincerà

Amici 2021, Emanuele Filiberto sulle figlie: “Non penso che le vedremo mai nello show”

Anche se a volte questo è capitato, ad esempio durante le puntate di alcuni reality show, anche nei collegamenti in diretta con lo studio. Filiberto parla anche di Alessandra Celentano e Lorella Cuccarini, che in quanto a discussioni e scontri non sono seconde a nessuno. “Le trovo molto intelligenti e molto preparate in quelle che sono le rispettive competenze. Loro difendono gli interessi degli allievi ai quali insegnano”.

Leggi anche –> Amici 20, Rosa Di Grazia riceve minacce di morte

Ma vedremo mai le figlie di Emanuele Filiberto ad Amici? “Direi di no, non sanno cantare e non sanno recitare, anche se a me piacerebbe. Ma prima dovrebbero prepararsi molto. Lui e l’attrice francese Clotilde Coreau si sposarono il 25 settembre 2003 a Roma, un anno dopo l’abolizione del decreto che vietava l’ingresso in Italia per gli eredi maschi dei Savoia.

Il matrimonio ebbe luogo all’interno della basilica di Santa Maria degli Angeli e dei Martiri, dove già si sposò il bisnonno paterno, Vittorio Emanuele III di Savoia. Da quella unione sono nate poi le loro due figlie, Vittoria Cristina Chiara Adelaide Maria di Savoia, nominata dal nonno principessa di Carignano e marchesa di Ivrea (28 dicembre 2003). E Luisa Giovanna Bianca Agata Gavina Maria di Savoia, nominata dal nonno principessa di Chieri e contessa di Salemi (16 agosto 2006).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *