Scompare giovane 34enne, un paese in lutto: era amato da tutti

Scompare improvvisamente gettando nello sconforto un’intera cittadina. Il cordoglio degli amici non si ferma per la tragica morte.

scompare ragazzo 34enne
scompare(pixaby)

Una scomparsa che ha devastato di dolore un centro cittadino. Andrea Mancin aveva solo 34 anni e il suo cuore ha smesso di battere nella notte scorsa. Originario della provincia di Rovigo era un vero personaggio. Era molto conosciuto nel paese e aveva la nomea di essere un ragazzo eccezionale.

Il ricordo dei colleghi non smette di far arrivare messaggi di cordoglio alla sua famiglia. I genitori composti nel loro dolore non si spiegano la morte prematura dell’oro amatissimo figlio. Villa Giovanna lavorava come carrellista era un operaio di buon cuore che si spendeva per tutti.

Chi lo conosce è rimasto agghiacciato da questa notizia della sua morte. Gli amici non ci credono ancora che non ritroveranno più il sorriso dell’oro caro amico. Sembra che l’operaio sia morto per un infarto. Film accertamenti sono ancora in corso e la causa della morte ancora non è stata accertata.

Scompare Andrea Mancin, il centro allibito per la perdita del caro concittadino benvoluto

Di sicuro si sa che è deceduto nella notte scorsa e anche con il soccorso dell’ambulanza non c’è stato niente da fare. Ecco il saluto di uno dei suoi più cari amici che si unisce al grido di dolore che ha scomposto la cittadinanza del paesino di provincia ove risiedeva:

scompare giovane carrellista
ambulanza(pixaby)

Non ci posso credere, proprio ieri sera ti avevo mandato a salutare tramite tua mamma, e ora questa infame notizia. Provo un grande dolore, ciao grande amico mio. Andrea voglio ricordarti sempre sorridente,

te ne sei andato troppo giovane e da quando eri bambino che io e te abbiamo sempre avuto una grande intesa, non riesco proprio a crederci che non ci sei più”.

Il messaggio si unisce a quello dei tanti conoscenti del ragazzo che sorprendeva tutti con la sua amabile bontà. Una perdita troppo sentita da tutti.

LEGGI ANCHE–>Loredana Bertè, il ricordo struggente con la sorella Mimì – FOTO

LEGGI ANCHE–>Suicidio a 12 anni, il tragico gesto di una bambina senza spiegazioni

Una morte bianca si potrebbe supporre o una patologia di cui la vittima non era a conoscenza. Sarà l’autopsia ad avere le ultime parole. Intanto ora è solo tempo di silenzio e rispetto. La preghiera è rivolta solo ad accettare il destino nefasto che ha colpito il giovane di Rovigo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.