Scoperta straordinaria: ci riporta indietro di oltre 3 mila anni. Non capita tutti i giorni

Una scoperta totalmente inattesa ha portato alla luce reperti di oltre 3 mila anni fa, riemerge dal passato un luogo magico.

colonna greca
colonna greca (foto da Pixabay)

Per quanto, ormai, ci sia molto di conosciuto al mondo sulla storia dell’umanità e sul nostro passato, c’è sempre la possibilità di far emergere scoperte inattese e sorprendenti, che ci svelano qualcosa in più rispetto a ciò che già sapevamo.

Il lavoro di scienziati e archeologi è instancabile, per ritrovare resti, rovine, vestigia di civiltà antiche, per avere quante più informazioni possibile su chi ci ha preceduto e accrescere la nostra conoscenza. Tramandando, così, la memoria del nostro pianeta avanti nei secoli.

Alcune scoperte possono avvenire anche in maniera piuttosto casuale e non prevista. E’ il caso di quanto avvenuto alcuni giorni fa, quando uno scavatore meccanico, che non era sul posto per una missione archeologica, ha rinvenuto un luogo che sembrava seppellito dalle sabbie (in tutti i sensi) del tempo.

Scoperta sensazionale che avviene per caso: i lavori di manutenzione su una spiaggia portano alla luce qualcosa di incredibile

Alcuni giorni fa, in Israele, su una spiaggia molto famosa all’interno del Parco Nazionale di Palmachim, pochi chilometri a sud di Tel Aviv, uno scavatore meccanico ha urtato qualcosa. Era il tetto di una grotta sepolcrale risalente a oltre 3mila anni fa.

grotta
grotta (foto da Pixabay)

Sono stati chiamati ovviamente sul posto gli archeologi. Secondo le cui analisi la grotta risalirebbe ai tempi del faraone Ramses II. All’interno, sono stati ritrovati alcuni gruppi di sepolture, perfettamente conservati, oltre a manufatti di vario genere in bronzo e ceramiche pregiate.

E’ stato ritrovato anche almeno uno scheletro perfettamente conservato. Gli esperti non hanno nascosto la loro gioia per una scoperta davvero speciale. Eli Yannai, del Dipartimento delle Antichità, ha dichiarato in tv: “Non capita tutti i giorni di rinvenire un vero e proprio set alla Indiana Jones“.

LEGGI ANCHE –> Fenomenale scavo in Italia: rinvenuto sepolcreto medievale – FOTO

LEGGI ANCHE –> Incredibile scoperta dallo spazio: comparsi strani ‘cerchi’ su Giove – FOTO

Tra i manufatti rinvenuti, anche vasi importati da zone limitrofe come il Libano, la Siria e Cipro. Mentre di altri elementi, come una faretra contenente punte di lancia in bronzo, sono stati rinvenuti solo i resti, per il deterioramento nel corso dei millenni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.