Renato Pozzetto ricoverato in ospedale: le condizioni dell’attore

Preoccupazione per le condizioni di salute di Renato Pozzetto, l’attore si trova ricoverato in ospedale da qualche giorno: ecco come sta.

Renato Pozzetto
Renato Pozzetto (foto da Instagram)

Renato Pozzetto è uno degli attori italiani più amati di sempre. Portatore di una comicità verace e irresistibile, si è reso protagonista nel corso della sua lunghissima carriera di interpretazioni che hanno fatto epoca, attraverso pellicole rimaste nella storia del cinema e della cultura italiana.

Ancora oggi, alcune delle sue opere migliori sono veri e propri cult che gli appassionati ricordano con tantissimo piacere e che non passano mai di moda. Diverse delle sue battute sono ancora oggi particolarmente in voga, parliamo insomma di una vera e propria icona del nostro mondo dello spettacolo, con uno stile inconfondibile e davvero con pochi eguali.

Sono ore di apprensione però per i suoi familiari e per tutti gli appassionati. L’attore, infatti, si trova, a quanto si apprende, ricoverato in ospedale da alcuni giorni per alcuni problemi di salute.

Renato Pozzetto in ospedale, come sta adesso: le ultime sul suo stato di salute

In particolare, si apprende dal quotidiano ‘Il Giorno’, venerdì 12 agosto Pozzetto avrebbe avuto un malore mentre si trovava a Laveno. Da lì, è stato trasportato all’ospedale di Circolo di Varese.

Renato Pozzetto
Renato Pozzetto (foto da Instagram)

Attualmente, Pozzetto è ancora ricoverato presso il reparto di Medicina, dove ha trascorso anche il Ferragosto. Sembrerebbe, comunque, che le sue condizioni siano in miglioramento, nonostante all’inizio ci fosse stata un po’ di paura.

Il quadro clinico, riporta sempre ‘Il Giorno’, non sarebbe grave e ci sarebbe fiducia in una pronta guarigione. Pozzetto aveva accusato un problema simile già un paio d’anni fa, quando, sempre per un malore, era stato ricoverato per alcuni giorni all’ospedale San Raffaele di Milano. Tutto si era poi risolto nel migliore dei modi.

LEGGI ANCHE –> Un posto al sole, il cast afflitto dall’improvvisa scomparsa: un dolore acuto

LEGGI ANCHE –> Non c’è stato nulla da fare per il bambino investito ad Aosta: morto a dodici anni

Sui social, in queste ore, sono numerosissime le testimonianze di stima e affetto per l’82enne, a cui sono stati indirizzati messaggi di pronta guarigione. Come detto, si tratta di un personaggio amatissimo, per il suo carattere da sempre gioviale e cordiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.