“Io soffro di…”: Tim Summer Hits, Fedez lascia di stucco Stefano De Martino

Nell’ultima puntata del frizzante evento musicale estivo, il rapper milanese ha detto qualcosa che ha sorpreso l’ex ballerino.

Stefano De Martino e Andrea Delogu
Stefano De Martino ed Andrea Delogu, presentatori di Tim Summer Hits (Facebook)

Tim Summer Hits, come sappiamo, è un evento estivo che celebra la musica e in particolar modo, le recenti hits di successo. Per la precisione, è andato in onda su Rai 2 gran parte della stagione calda, fino al 4 Agosto.

Un appuntamento che quindi ha chiamato a raccolta, per sei puntate, gli artisti migliori della scena musicale attuale. In effetti, il risultato, facendo un sunto finale, non è stato per niente male.

Anzi, gli ascolti si sono difesi bene, anche quando, in concomitanza, c’erano in programmazione altre proposte interessanti, come, per esempio, Don Matteo.

I conduttori delle serate, quindi, sono stati l’ex ballerino Stefano De Martino e la bella Andrea Delogu, i quali, insieme, come si è potuto riscontrare, hanno formato una coppia decisamente affiata e ricca di complicità.

Insomma, anche nell’ultima puntata saliti sul palco numerosi cantanti, protagonisti anche degli orecchiabili tormentoni che in questo periodo si sentono in radio continuamente.

Uno tra tutti, infatti, è Dolce vita, il frizzante brano interpretato, per l’appunto, da, in ordine alfabetico, Fedez, Mara Sattei e Tananai.

Naturalmente, quindi, anche questa volta, la loro esibizione non è passata inosservata e l’allegro trio ha fatto cantare e ballare tutti gli spettatori.

Le risposte del trio

Così, al termine della energica performance, i presentatori posto alcune domande ai cantanti in questione. Beh, a dire il vero, le risposte hanno suscitato anche un pochino di ilarità, soprattutto perché forse non erano quelle che ci saremmo aspettati.

Fedez, Mara Sattei e Tananai
Fedez, Mara Sattei e Tananai (Facebook)

In particolare, De Martino, viste le sonorità anni Sessanta della loro canzone, ha chiesto a Fedez se, per caso, non gli sarebbe piaciuto vivere in quell’epoca, magari, scrivendo lettere romantiche al posto di un più tecnologico ma freddo messaggio su WhatsApp.

A quel punto, quindi, Fedez, smontando tutta la poesia del quesito, ha replicato, affermando che non si sentirebbe adatto, poiché, a detta sua, soffre di un analfabetismo di ritorno.

LEGGI ANCHE –> Domenica In: l’annuncio inatteso di Mara Venier spiazza i fan

LEGGI ANCHE –> Fiorello, possibile ritorno in tv: condurrà un nuovo programma?

Anche Tananai, sulla stessa linea del compare, ha dichiarato a De Martino che no, non gli piacerebbe utilizzare l’enciclopedia al posto di internet, perché, banalmente, sul supporto cartaceo non è possibile vedere i video. Anzi, ha persino ringraziato l’enorme aiuto che gli è stato dato da certi tutorial di Youtube.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.