Regina Elisabetta II: cosa mangia Sua Maestà e a cosa ha dovuto rinunciare

La Regina ha basato tutta la sua vita su regole di corte e grande disciplina, e anche a tavola pare mettere in atto queste abitudini. Cosa mangia Sua Maestà?

Regina Elisabetta II cosa mangia
Elisabetta II (Facebook)

Oggi è uno dei monarchi più longevi, seconda solo al Re Sole, che regnò sulla Francia nel Seicento per ben 72 anni. Salita al trono d’Inghilterra nel 1952, a soli 25 anni, lo scorso giugno ha festeggiato i suoi 70 anni di regno, con il Giubileo di Platino.

La Regina Elisabetta II da quel momento ha dedicato la sua intera vita a servire il Paese, e i suoi sudditi l’hanno premiata con un amore e un rispetto immenso, tanto che sono scesi nelle strade a milioni, per omaggiarla e ringraziarla per un servizio tanto lungo.

A 96 anni la Windsor ovviamente ha dei normali acciacchi dovuti all’età avanzata, ma in generale è in ottima forma. Uno dei suoi segreti, probabilmente, è aver sempre mantenuto una rigida disciplina, anche a tavola, a quanto pare.

Regina Elisabetta II: cosa mangia la sovrana e il “peccato” al quale ha rinunciato

A raccontare le sue abitudini alimentari ci ha pensato alcuni anni fa il suo ex chef, Darren McGrady, a capo della sua cucina dal 1982 al 1997, nel libro “Eating Royally: Recipes and Remembrances from a Palace Kitchen”. Stando al volume, la Regina la mattina fa una colazione con the e biscotti, e cereali (che conserva in un contenitore Tapperware!).

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da The Royal Family (@theroyalfamily)

La giornata procede quindi con altri tre pasti abbastanza leggeri, a base di versure fresche. Il menù viene infatti comunicato alle cucine con tre giorni di anticipo, in modo che i cuochi possano approvvigionarsi con prodotti freschi. A pranzo pesce alla griglia con zucchine o spinaci, o in alternativa insalata di pollo sempre alla griglia, ad esempio. Assolutamente vietato l’aglio, che Elisabetta non sopporta.

LEGGI ANCHE –> Royal Family, Kate Middleton è delusa: riguarda il piccolo George

LEGGI ANCHE –> Royal Family, Elisabetta II regina anche dello humour. Cosa avrà combinato

Irrinunciabile il the delle cinque, ovunque si trovi in quel momento, accompagnato dagli scones, i panini dolci che si completano con marmellata e burro. Uno dei peccati di gola della Regina è il cioccolato, rigorosamente fondente, che spesso mangia come spuntino, ma adora anche il toast di gamberetti e il Croque Monsieur, con gruviera sciolto e uova, anche se se li concede poco. Famoso il drink a base di gin che Sua Maestà berrebbe ogni giorno: ebbene, a seguito della richiesta dei suoi medici, a questo “peccatuccio” ha dovuto recentemente rinunciare.