Grande spavento per Anna Tatangelo: l’attività di famiglia sotto scacco

Momenti di enorme paura per la cantante laziale. L’attività di famiglia di Anna Tatangelo è messa a repentaglio da dei “balordi”. Cosa è successo.

Anna Tatangelo furto padre
Anna Tatangelo (screenshot Instagram)

La cantante di Sora ha ultimamente subito un forte stress a causa di un fatto accaduto alla sua famiglia. Il “clan” Tatangelo se l’è vista proprio brutta. Cosa è successo?

Originaria del paese del Frusinate, l’artista ha iniziato a calcare i palcoscenici fin da bambina, vincendo già alcune manifestazioni in tenera età. A soli 14 anni ha vinto l’Accademia della Canzone di Sanremo, nel 2001, che le ha permesso in questo modo di prendere parte pochi mesi dopo al Festival nella categoria Giovani, che l’ha vista ottenere il primo posto con Doppiamente Fragili.

E’ da quel momento che la sua carriera ha preso il volo, iniziando a sfornare hit di molto successo e collaborando anche con Gigi D’Alessio, che poi anni più tardi diventerà il suo storico compagno.

Anna Tatangelo: cosa è accaduto all’attività del padre

Di famiglia molto unita, da decenni il padre gestisce, ora con l’aiuto anche del figlio e fratello di Anna, un’azienda che si occupa di produrre uno dei prodotti tipici del territorio, la ciambella sorana. “È il frutto del lavoro familiare che da decenni ci gratifica sempre di più. L’inizio dell’attività risale a mia nonna quando già negli anni ’60 produceva ciambelle, poi si è tramandata a mio padre fino ad arrivare a me” aveva spiegato tempo fa il signor Dante Tatangelo al sito Virtù Quotidiane.

Ebbene, poco più di una settimana fa la ciambelleria di famiglia è stata presa d’assalto da dei ladri, che si sono inseriti all’interno e hanno rubato il furgoncino del negozio. Lo stesso mezzo fondamentale e che i Tatangelo usano per spostarsi di mercato in mercato e vendere le loro leccornie.

LEGGI ANCHE –> Elisabetta Canalis, “vacanze italiane” in compagnia per la bellissima showgirl – il VIDEO

LEGGI ANCHE –> “E se lo trovate…”: Sonia Bruganelli emoziona il web con le sue parole inaspettate – FOTO

Per fortuna al momento dell’irruzione i titolari non c’erano, e dopo aver dato l’allarme e avvisato le forze dell’ordine, il camioncino è stato ritrovato a chilometri da Sora, in ottime condizioni. Rimane da capire il motivo dietro a questo furto, sul quale stanno ora indagando gli inquirenti, e che ha agitato moltissimo Anna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.