Serena Bortone, la sua confessione più intima: “Non l’ho mai fatto”

Serena Bortone, conduttrice di Oggi è un altro Giorno, si è raccontata al settimanale Intimità e ha svelato un suo personale retroscena…

Serena Bortone confessione intima
Serena Bortone (Instagram)

Serena Bortone è una delle conduttrici più discusse della televisione italiana al momento. Da un po’ di tempo è al timone del talk pomeridiano “Oggi è un altro Giorno“, dove affronta spesso tanti fatti di cronaca ma anche di attualità e di spettacolo, tra numerosi ospiti che ogni giorno sono ospiti della trasmissione di Rai Uno.

Non sono mancate le polemiche su Serena nel corso della sua avventura come conduttrice, ma lei è riuscita sempre a superarle e ad andare avanti.

Serena Bortone, la confessione intima sulle sue insicurezze: “Non mi riguardo mai”

Serena Bortone ha rilasciato una lunga intervista al settimanale Intimità, dove ha avuto modo di parlare un po’ della sua vita, della sua carriera e non solo.

Qui Serena ha deciso di mettersi a nudo una volta e per tutte e di confessare una cosa che non aveva mai rivelato prima d’ora. “Ammetto che in anni di conduzione non mi sono mai riguardata, altrimenti non andrei più in onda, troverei mille difetti. Il mio super io giudicante è talmente presente che preferisco non metterlo alla prova. Tanto ormai sono bene cosa voglio e chi sono.”

Serena nel programma di Rai Uno si mostra sempre leggera e forte, eppure come tutti gli esseri umani ha anche lei delle insicurezze nascoste, che però adesso ha deciso di esternare per normalizzare un po’ queste cose che esistono per tutti.

LEGGI ANCHE –> Che settimana! Caterina Balivo in splendida forma e in vena di far festa; FOTO

LEGGI ANCHE –> Uomini e Donne, l’ex tronista Davide Donadei ha rivelato ciò che lo faceva soffrire: Mi vergognavo

Serena è certamente una conduttrice che divide il pubblico ma questa intervista le ha permesso di scatenare tantissima empatia nei lettori e nei suoi numerosi telespettatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.