“Di questo passo…”, Elon Musk fa un’incredibile previsione catastrofica per l’Italia

Un’affermazione che ha veramente colpito quella del miliardario imprenditore al timone di Tesla. Ecco che cosa ha dichiarato.

Elon Musk
Elon Musk, imprenditore (Facebook)

Elon Musk è un noto imprenditore di origini sudafricane che, nel corso degli anni, ha certamente avuto modo di mettere in pratica dei progetti che in seguito hanno avuto un grande successo.

In effetti, si può dire che alcune sue idee siano poi diventate parte della vita di molte persone in tutto il mondo, come, per esempio, PayPal, il servizio online di pagamento e ricezione di denaro più utilizzato in diverse parti del globo.

Ma, non solo, perché il suo nome lo ritroviamo anche a proposito del brand di automobili elettriche Tesla e la società aerospaziale denominata Space X.

Insomma, si può certo affermare che sia una delle personalità più interessanti degli ultimi tempi e che ha dato un ottimo contributo a livello internazionale.

Nel frattempo, anzi già da qualche tempo, quello che è stato annunciato, è che Musk ha preso la decisione di acquistare Twitter, un importante social network che recentemente si stima che abbia circa più di 190 milioni di utenti.

Anche se, in questo senso, secondo quello che è stato riportato, pare proprio che le trattative non si possono fare, per così dire, esattamente con uno schiocco di dita, anzi, è probabile che ci vorrà forse del tempo in più.

Le parole preoccupanti di Musk

Su questa piattaforma online, però, Musk ha voluto anche esprimere una propria opinione riguardo alla situazione delle nascite in Italia.

Il miliardario, quindi, ha confrontato un grafico e ha prima parlato di quello che potrebbe succedere negli Stati Uniti, rifacendosi a ciò che si legge su Wall Street Journal.

Così, il Ceo di Tesla ha affermato che i livelli sono veramente minimi da molti anni e che in generale c’è davvero in atto un grave collasso della popolazione.

Un data analyst originario del Bel Paese, quindi, ha continuato il discorso, scrivendo che l’Italia non può di certo vantare un posto in alto nella classifica del tasso di natalità.

LEGGI ANCHE –> Nicola Savino, addio imminente e programma cancellato? Cosa c’è di vero

LEGGI ANCHE –> L’Eredità, l’affetto rivelato a distanza: Flavio Insinna rinvigorito nello spirito

Per questo motivo, quindi, Musk ha concordato sulla situazione di emergenza, e, anzi, ha persino dichiarato che, nel caso si continui in questo modo, molto preso non ci saranno più persone nel nostro Paese. In effetti, i dati Istat rivelano che l’anno scorso non ci sono state nemmeno cinquecento mila nascite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.