Robert De Niro investe in Italia. Il progetto prende di mira la capitale: i dettagli

Robert De Niro sempre più legata alla nazione del Tricolore. il suo amore verso l’Italia si esprime anche con un nuovo progetto.

Robert De Niro sul set
Robert De Niro ( instagram)

Il talentuoso attore di origini marchigiane ha deciso di aprire un ristorante a Roma. In aggiunta verrà inaugurato anche il primo hotel che fa parte del suo progetto. Questo locale è il secondo che De Niro vuole situare nella nostra penisola.

L’apertura ufficiale è destinata entro la fine dell’anno. Robert è molto legato all’Italia e riesce anche ad esprimersi nella lingua corrente. Il suo ristorante si chiamerà Nobu hotel & Restaurant. Sarà ubicato nel centro di Roma.

Le ultime notizie lo vogliono situato proprio nella famosa via Veneto a due passi da piazza Barberini e dalla fontana di Trevi. Chiaramente il famoso attore statunitense ha trovato una collaborazione made in Italy che gli ha permesso di esaudire questo suo desiderio.

Robert De Niro, sangue italiano verace nelle vene

Gli edifici presi in esame sono risalenti al secolo scorso e sono immensi. Gli architetti sono già all’opera per disegnare la struttura e portarla nella modernità del 2000. Il progetto finale prevede 122 camere e suite una Nobu suite di 500 metri quadri.

Avrà molte dotazioni di lusso. Tutto sarà all’insegna della visione tecnologica d’avanguardia. La spesa sarà esosa ma l’attore non ci bada affatto.

Un terrazzo piantumato, una spa, un centro fitness, ampi spazi per eventi privati e naturalmente il ristorante. Robert ha previsto anche un club esclusivo dove prendere visione della musica internazionale e degli ultimi successi.

La curiosità è conoscere la lista del menù. Se si pensa al Gran Gourmet si è sbagliato di grosso. Nella cucina del Nobu Restaurant si mangerà giapponese o anche giapponese con sfumature sudamericane.

L’attore è sempre stato molto attratto dalle bellezze creole e questo timbro lo ha voluto portare in questo suo investimento. Robert ha sempre avuto un debole per l’Italia ancora è vivo il ricordo del messaggio nel 2020 quando chiese di rimanere forti nel brutto periodo pandemico.

LEGGI ANCHE–>Allerta pesce alieno, avvistato nelle acque del Mediterraneo: il parere degli esperti

LEGGI ANCHE–>Italia, riemerso un antico dipinto andato perduto. Vale una fortuna

Il grande attore americano ha sempre ringraziato i suoi nonni che sono emigrati da Ferrazzano fino in America. Questo dato così importante gli ha permesso di approcciarsi in maniera diversa con tanti famosi registi italoamericani quali Scorsese, Coppola e De Palma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.