Eurovision 2022. Mahmood e Blanco inseguiti a Torino: panico nella notte

Mahmood e Blanco, panico nella notte a Torino: a due giorni dalla finale dell’Eurovision, i due cantanti hanno deciso di compiere una follia

Blanco e Mahmood panico a torino
Blanco e Mahmood (instagram)

Blanco e Mahmood sono due dei cantanti più amati del momento. Blanco è stato la scoperta dell’ultimo anno, infatti aveva soltanto diciassette anni quando è diventato noto tra i giovani per le sue bellissime hit.

Mahmood invece è diventato conosciuto in Italia nel 2018 quando ha partecipato a Sanremo Giovani, ma è stata la sua vittoria l’anno successivo al Festival ad aver cambiato completamente le cose.

Eurovision 2022: Blanco e Mahmood scatenano il panico nella notte

Blanco prima di diventare famoso era un suo fan e non avrebbe mai creduto che chiamandolo e chiedendogli di fare una canzone insieme sarebbe accaduto tutto ciò. Alessandro gli disse di sì e da allora è nata la loro collaborazione.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

U n p o s t c o n d I v I s o d a T r a s h N u c l e a r e ( @ t r a s h _ n u c l e a r e)

Hanno deciso di presentare un brano al Festival di Sanremo insieme, e per l’intera settimana sono stati i favoriti. La vittoria è stata quasi scontata, ma certamente un successo. Si sono preparati per mesi per partecipare all’Eurovision Song Festival che quest’anno si sta tenendo a Torino, ma hanno deciso di partire senza alcuna aspettativa. Si stanno giocando questa opportunità con la stessa leggerezza con cui hanno giocato al Festival di Sanremo.

Infatti, la scorsa notte, i due hanno deciso di uscire dall’hotel per fare una pazzia. Hanno preso un monopattino e hanno cominciato a sfrecciare fra le strade di Torino, chiedendo alla gente per strada di andare insieme a loro nella piazza principale per cantare Brividi.

LEGGI ANCHE—>Eleonora Daniele, gravi minacce per la conduttrice: il bersaglio è in famiglia – VIDEO

LEGGI ANCHE—> Amici 21 serale, la finalissima e la scelta della casa di produzione. Spunta un “discografico” a sorpresa

A Torino è scoppiato letteralmente il panico: decine e decine di persone hanno cominciato a rincorrerli per andare con loro, tra le strade trafficate della città. Una volta arrivati, hanno cantato in mezzo ad un mare di persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.