L’Eredità, Flavio Insinna travolto dal bagliore del passato: il ricordo si tinge di passione

L’Eredità cavalca l’onda più alta tutte le sere. Brezza e vento nei capelli, la nuova puntata è accecante di amore e memoria.

L'Eredità,Flavio Insinna in studio
L’Eredità Flavio Insinna ( foto instagram)

L’Eredità di stasera si apre con un Flavio Insinna sempre più voglioso e frenetico. La gioia è tanta di trascorrere insieme ai telespettatori un’ora bella e leggera. È di un eleganza incredibilmente stucchevole.

Indossa un completo di raso azzurro, la cravatta è sicuramente una grande firma per l’impeccabilità. Flavio è una persona amabile ed è un grande professionista. Istrionico versatile non rimane mai senza parole.

Stasera il solito grande fermento ad iniziare dal balletto eseguito dai due simpatici professorini Samira e Andrea. Tutto sembra incendiato dello studio che verte principalmente sul colore acceso del “rosso” sfida.

L’Eredità vede lungo e nel passato, l’eco delle vamp indimenticabili

I concorrenti fremono per la dirittura d’arrivo alla tanto temuta e sospirata ghigliottina. Gli spettatori adorano questo momento e rimangono con il fiato sospeso per tutto il tempo. Il momento va gustato al momento opportuno.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ⭐La Ghigliottina⭐ (@ghigliottina_eredita_rai1)

Ritroviamo Marcello, il campione, che anche stasera si è dato parecchio da fare. Bravissimo, è riuscito ad arrivare al triello in compagnia di Davide e Paola. Una gara a suon di risposte celeri e accorate pur di conquistare la finale.

A spuntarla è proprio questa deliziosa signora, Paola, con il sorriso stampato fisso sul suo bel volto. Emozionatissima, si siede per affrontare l’ultimo gioco . Il montepremi è davvero altissimo. La somma totale raccolta è di €150000.

Insinna inizia ad elencare gli indizi e Paola riesce comunque a tenersi stretto €37500. Le parole in ordine sono: punta, terra, agenda, camicia e calzone. Dopo il lasso di tempo offertole per cercare di riordinare le idee, la dolcissima campionessa propone la sua parola: data.

LEGGI ANCHE–>“Amore mio”, Piero Barone trovato così all’indomani dell’Eurovision – FOTO

LEGGI ANCHE –> Stefano De Martino, dopo Belen un grande ritorno dal passato: un momento indimenticabile

Le sue spiegazioni sono anche attendibili ma Insinna storce il muso. La guarda fissa e inizia a nominarle delle super dive del passato che erano accomunate da una particolarità che le ha fatto divenire delle vere icone di charme.

Le memorabili star nominate da Flavio, Milva, Hayworth, avevano in comune la tonalità dei capelli. Aprendo la busta la parola misteriosa è appunto rossa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.