Regina Elisabetta, svolta clamorosa a Londra: Carlo prende il suo posto

Regina Elisabetta: la sovrana è stata sostituita dal Principe Carlo. I medici, infatti, sono stati molto severi e le hanno chiesto di rimanere a riposo

Regina Elisabetta sostituita
Regina Elisabetta (instagram)

La Regina Elisabetta sta vivendo dei momenti davvero molto critici per la sua salute. Proprio un anno fa, in questo periodo, la sovrana ha dovuto dire addio al marito Filippo dopo settant’anni di vita insieme. Nonostante la batosta sembrava stare bene, ma dopo qualche mese il suo fisico ha cominciato a risentire dello stress. Infatti, proprio lo scorso autunno, la regina è stata ricoverata in ospedale e la notizia allarmò moltissimo i suoi sudditi.

Alla fine tutti tirarono un sospiro di sollievo quando la videro lasciare l’ospedale e ritornare alle sue cose di sempre. Giusto qualche settimana di tranquillità, e poi i suoi problemi di salute sono tornati più prepotenti che mai.

Regina Elisabetta sostituita dal figlio Carlo: svolta clamorosa a Londra

Proprio per questo motivo per la prima volta dopo decenni, la sovrana non ha potuto leggere il Queen’s Speech. Infatti è stata sostituita dal Principe Carlo, che non aveva mai avuto questo onore.

Proprio ieri Buckingham Palace ha emesso un comunicato che diceva che la regina ha dovuto rinunciare all’evento perché la cerimonia sarebbe stata lunga e faticosa, e con i suoi problemi di mobilità non ce l’avrebbe fatta a seguirla. Qui è subentrato Carlo, l’erede al trono, con la moglie Camilla al suo fianco e il figlio William.

A rappresentare la regina è stata portata una corona su un cuscino sul trono, per far sì che la sua presenza si sentisse. Dunque, nonostante non ci fosse, i sudditi sono riusciti a sentirla vicina come sempre.

LEGGI ANCHE –> Uomini e Donne, colpo di scena per Ida Platano: svolta clamorosa

LEGGI ANCHE –> Isola dei Famosi: la campionessa lascia la Palapa. Eletto il Leader degli uomini

Una immagine certamente un po’ triste, ma non possiamo fare altro che augurarci che la sovrana si riprenda al più presto e torni ai suoi impegni più forte che mai.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.