“Medusa spaziale” avvistata in cielo: le immagini hanno terrorizzato tutti

Medusa spaziale avvistata in cielo: negli ultimi giorni, infatti, sono cominciate a circolare delle foto in rete che hanno spiazzato gli utenti del web e non solo

Pianeta medusa spaziale
Pianeta (instagram)

Negli ultimi giorni, gli utenti sul web hanno cominciato a provare del vero e proprio terrore per qualcosa che è accaduto negli Stati Uniti. Infatti, affacciandosi alla finestra, qualcuno ha notato una “medusa spaziale” comparire nel cielo.

Sicuramente se capitasse a noi ci spaventeremmo, considerati anche i tempi poco fiduciosi che stanno correndo. In ogni caso, le foto che sono comparse sui social hanno fatto il giro del mondo e sembra un vero e proprio capolavoro… almeno da guardare in foto!

Medusa spaziale avvistata negli Stati Uniti: la foto che ha fatto il giro del mondo

L’oggetto, infatti, è molto simile ad una medusa spaziale, così ha scritto su Twitter Chris Combs, il professore di aerodinamica e ingegneria meccanica all’Università del Texas a San Antonio.

Non si tratta di nessun mostro cosmico o qualcosa di pericoloso, è semplicemente un razzo SpaceX Falcon 9 lanciato dal Kennedy Space Center della Florida. Infatti sono tanti i razzi che vengono lanciati ogni mese: in questo caso, ci viene facile chiederci come mai tutti gli altri non sono mai stati avvistati come questo.

Be’, molto semplice: a creare la medusa, infatti, è stata una combinazione di fisica e tempismo perfetto. Il corpo della medusa, dunque, è stato creato dallo scarico che lascia l’ugello del motore a razzo del Falcon 9. Quindi cosa succede? Il gas di scarico ha una pressione maggiore dell’aria circostante e questo spiega la creazione della famosa “medusa”.

LEGGI ANCHE –> “Storie Italiane”, il drammatico racconto in diretta: la reazione di Eleonora Daniele è ineccepibile – VIDEO

LEGGI ANCHE –> Ilary Blasi va fuori copione in diretta: il momento diventa virale sul web – VIDEO

Il bagliore lo si può giustificare in un modo molto semplice: il lancio del razzo è avvenuto all’alba, la luce del sole proveniva da appena oltre l’orizzonte, creando condizioni di luce molto particolari. Dunque, non c’è niente di cui aver paura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.