“Quanto ti penso…”, Mara Venier a cuore aperto: la profonda malinconia della conduttrice – FOTO

La popolare presentatrice televisiva, proprio di recente, ha voluto condividere qualcosa di davvero importante con gli ammiratori.

Mara Venier
Mara Venier, presentatrice tv (Facebook)

Mara Venier, come sappiamo, è una delle migliori presentatrici televisive del piccolo schermo nostrano. In effetti, il suo lungo percorso artistico è di esempio a tutti coloro che probabilmente vogliono intraprendere la stessa strada.

Sono numerosi, quindi, i titoli a cui ha preso parte e che le sono stati affidati. Così, per menzionarne soltanto una manciata, possiamo ricordare Una rotonda sul mare, Donna sotto le stelle, Fantastica italiana, L’Isola dei famosi, in questo ultimo caso in qualità di opinionista, e via discorrendo.

Ma, naturalmente, Mara è anche la signora della Domenica grazie al popolare contenitore di Rai 1 di cui è al timone ogni weekend. Comunque sia, la bionda conduttrice, oltre che in tv, è anche piuttosto attiva sui social network.

In particolare, su Instagram possiamo notare la sua voglia di condivisione di momenti inerenti sia alla vita professionale che quella quotidiana.

Così, di recente, per rimanere sullo stesso tema, Mara ha pubblicato un breve filmato insieme con il suo vivace nipotino che calzava sulle mani un paio di guantoni da ʻsuper eroeʼ.

Sono diverse quindi le immagini e i filmati che la Venier caricato nel suo profilo ufficiale. Alcuni divertenti e altri forse anche un po’ commoventi. Chi la segue sempre, quindi, non può essersi persa il post più recente che risale a sole poche ore fa.

ll ricordo commovente di Mara

Ieri, 8 Maggio, in tutta Italia si è festeggiata la Festa della mamma. Molti, per l’occasione, sono usciti, magari sono andati a gustarsi un buon pranzetto al ristorante o si sono rilassati in qualche altro modo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mara Venier (@mara_venier)

Invece, Mara ha voluto ricordare questo giorno con una fotografia che ha colpito particolarmente gli utenti del Web. Nella didascalia, ha infatti ha fatto sapere chiaramente riguardo alla malinconia per il ricordo della madre scomparsa qualche anno fa.

La sua dipartita è stata qualcosa di comprensibilmente duro da affrontare, qualcosa che era iniziato con una grave malattia di Elsa, questo il nome della genitrice. Mara la considerava come il suo personale rifugio, un porto sempre sicuro, insomma, su cui poter contare ogni volta.

LEGGI ANCHE –> “Tu, amore mio unico”: Rita Dalla Chiesa, l’emozione fortissima solo per LUI

LEGGI ANCHE –> “Impara a navigare nel vento”: Diletta Leotta, trasparenze illegali in vista. Impazzisce il web

Proprio riguardo a questo argomento, Mara ha anche scritto un libro che però lei non ha definito assolutamente triste e nel quale si è raccontata anche lei stessa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.