Il futuro come minaccia: cosa rischia la nuova generazione

Il futuro non promette ma minaccia: è questa la sorte capitata alla generazione d’oggi. Infatti, negli ultimi anni, i giovani hanno sempre più paura.

Futuro minaccia
Futuro (instagram)

Il lockdown è stato decisamente un dramma sulla salute mentale dei giovani. Siamo stati chiusi in casa per mesi, costretti a rinunciare al contatto fisico, alle uscite all’aperto, al vedere le persone.

Siamo già una generazione complicata sotto questo punto di vista perché siamo figli dell’era digitale, e la quarantena a cui siamo stati sottoposti è stata decisamente la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Dopo qualche settimana dall’inizio del lockdown avevamo tutti voglia di tornare alla vita reale, ma con il passare del tempo è avvenuto un fenomeno che tutti ci aspettavamo: quella situazione surreale, per noi è diventata davvero normalità.

Il futuro non promette ma minaccia: cosa rischiano i giovani d’oggi

Non è stato difficile abituarci, giorno dopo giorno abbiamo cominciato ad adattarci alla nuova vita quotidiana ed è stata sempre più difficile l’idea di tornare alla normalità di prima.

Futuro minaccia
Futuro (instagram)

Purtroppo, non abbiamo davvero il tempo di fermarci: dopo esserci fermati per via della pandemia, è arrivato il momento di ripartire. Il futuro incombe su di noi come una minaccia e dobbiamo fare del nostro meglio per riuscire a costruircelo. Nonostante questo, nel 2021 il 40% della forza lavoro globale ha considerato l’idea di licenziarsi dando vita ad un fenomeno che il professor Klotz ha definito Great Resignation.

Studi come questi sono molto preziosi per prendere coscienza delle dimensioni dei problemi che ha portato il lockdown. Viviamo in una epoca dove il tempo corre più veloce del solito e dobbiamo fare del nostro meglio per riuscire a stare al passo. Il futuro ci ricorda ogni giorno della sua esistenza e ci chiede di fare del nostro meglio e di rimboccarci le maniche per riuscire a viverlo al meglio.

LEGGI ANCHE –> Mara Venier non trattiene la sua gioia: Ormai è diventato un grande uomo; VIDEO

LEGGI ANCHE –> Accadrà tutto in diretta tv: Che tempo che fa, l’annuncio di Fabio Fazio spiazza tutti; FOTO

Diversi studi, rivelano che la nuova generazione rischia una sorta di “schiavitù”. Con questo termine, si intende ovviamente schiavitù mentale da tutto quello che la società si aspetta dai giovani di oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.