Pattinatrice scivola fuori pista durante gli allenamenti. Le sue condizioni sono gravi. I dettagli

Una situazione che sta facendo preoccupare per la sicurezza della scuola in cui è accaduto. La ragazza è stata subito soccorsa.

atleti pattinaggio
Alcuni atleti di pattinaggio a rotelle (Pixabay)

Si tratta di un incidente piuttosto grave che ha coinvolto una ragazzina che frequenta una scuola di pattinaggio a rotelle del nord Italia. La situazione, secondo quanto è stato riportato, pare che sia abbastanza preoccupante.

Vediamo, allora, nelle prossime righe, di capire quanto è successo e quali sono attualmente le condizioni dell’infortunata. La sedicenne, a quanto sembra, nel momento della caduta, si stava allenando presso la Skating Club di Cassano D’Adda.

L’atleta, infatti, pare che, a un certo punto, per un motivo per ora difficile da conoscere, sarebbe scivolata e andata a sbattere in una zona della pista che da qualche tempo è sprovvista delle apposite protezioni che, per la verità, servono proprio in casi come questi.

Lo spiacevole risultato, quindi, come hanno riferito i medici, è un trauma facciale da non sottovalutare e di cui si occuperà l’ospedale di Monza, la località vicina a dove è avvenuto il fatto. Prima ancora, però, i soccorritori, che sono intervenuti in maniera tempestiva, l’avevano portata al San Raffaele per le prime analisi.

Le prime reazioni sulla vicenda

In particolare, quindi, si dovrà al più presto procedere con un intervento chirurgico al viso della vittima. Una conseguenza, questa, che ha davvero lasciato l’amaro in bocca a Luciano Biffi, nonché presidente della struttura sportiva in cui è avvenuto l’episodio.

Ambulanza
Ambulanza (Facebook)

Tenendo conto delle sue parole, quindi, sarebbe da parecchi anni che mancano le barriere in quella parte della palestra. Alcuni vandali infatti le avevano staccate, ma, nonostante le ripetute richieste al Comune di ripristinarle, ciò non si era mai verificato.

Dal canto suo, però, l’assessore Mario Cerri al momento si augura che la giovane possa riprendersi in fretta e ha anche sottolineato che si sta cercando di trovare quanto prima le risorse per poter sistemare il pattinodromo in vista anche dei prossimi campionati italiani.

Insomma, un fatto che, se non altro, ha voluto fare in modo di iniziare un iter che era stato richiesto già tempo fa e che finalmente almeno, per la soddisfazione di chi utilizza la pista, forse verrà concretizzato.

LEGGI ANCHE –> Giovane disabile viene abusata sui mezzi pubblici. Accusati gli autisti di violenza sessuale

LEGGI ANCHE –> Immane tragedia, devastante esplosione in un hotel: il triste bilancio

Non si può ancora sapere dunque come sta esattamente la persona coinvolta, ma di certo per i più informati sembra che l’operazione di cui sopra sarà piuttosto delicata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.