Immane tragedia, devastante esplosione in un hotel: il triste bilancio

Immane tragedia, una devastante esplosione ha interessato un hotel in fase di ristrutturazione. Si contano ancora i morti e i feriti. Il triste bilancio e i dettagli di quanto accaduto.

devastante esplosione hotel
Devastante esplosione, Hotel Saratoga (Foto da Instagram)

Una visione davvero impressionante quella che ci troviamo di fronte. E’ esploso uno degli hotel più belli del mondo, celebre per aver ospitato personalità del calibro di Beyoncé e Maradona. Si cerca di capire quali siano state le cause di cotanta devastazione.

L’ipotesi più plausibile e percorribile, al momento, risulta essere la fuga di gas. Sul posto presenti un gran numero di soccorritori che stanno cercando, senza sosta, di recuperare le persone che sono rimaste intrappolate sotto le macerie.

Cuba, devastante esplosione all’hotel Saratoga di L’Avana: numero impressionante di vittime

Siamo a Cuba, precisamente L’Avana nel cuore della città. Quasi del tutto distrutto da una esplosione l’Hotel Saratoga – imponente struttura e punta di diamante della capitale. Terribile il bilancio delle vittime in continuo aumento.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Cᴜʙᴀ ᴇɴ Iɴsᴛᴀɢʀᴀᴍ (@cubaquevola)

Come detto in precedenza, sono ancora in forte aumento i numeri delle vittime dell’esplosione dell’Hotel Saratoga. Si contano al momento 22 morti (di cui un bambino) e circa 5o feriti. Le fiamme hanno iniziato a propagarsi al mattino, probabilmente per una fuga di gas.

Tempestivo l’intervento sul posto del presidente Miguel Diaz-Canel apparso evidentemente provato dalla terribile scena paratasi davanti ai suoi occhi. L’Hotel Saratoga era chiuso ai turisti, ma aperto ai lavori di ristrutturazione. Avrebbe dovuto riaprire a breve, dopo la pandemia.

Si tratta di una delle strutture alberghiere più famose e prestigiose al mondo (5 stelle e circa 100 camere). Ha ospitato illustre personalità del mondo dello spettacolo e della politica ed è da sempre considerato come uno degli hotel più belli di Cuba.

LEGGI ANCHE –> Omicidio Samarate, salta l’interrogatorio di Alessandro Maja: il motivo

LEGGI ANCHE –> Tragedia sfiorata, colpisce compagna con sega da giardino ferendola alla testa

Le prime immagini mandate in onda dalle televisioni locali mostrano una strada l’Hotel semidistrutto e tutta la zona circostante ricoperta da polveri e detriti. Fondamentale e immediato l’intervento dei primi soccorsi che sono alla ricerca di possibili sopravvissuti e/o vittime.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.