L’Eredità in azione sulle note del western: “cowgirls” Morricone e suspense da delirio

L’Eredità, l’appuntamento è imperdibile con il game più premiato della televisione. Il cast attende solo di iniziare il puro divertimento.

l'Eredità
l’Eredità foto instagram

L’Eredità è diventata una garanzia di un sano passatempo. Sono 11 anni che i vari conduttori, che si sono intercalati nella parte dei timonieri, sudano sette camice per dare il massimo al programma cult di mamma rai.

Flavio Insinna è il presentatore che detiene maggior numero di presenze. Sembra proprio che il format gli sia stato cucito addosso. In fin dei conti è un’artista versatile e si cala nei panni di qualsiasi ruolo.

Uscito dalla scuola di Gigi Proietti, ha trovato il suo spazio nell’ambiente cinematografico. Bravissimo a rivestire qualsiasi personaggio ha fatto il salto di qualità approdando alla conduzione dell’Eredità.

L’Eredità, i concorrenti del gioco serale vertono quasi sempre sul gentil sesso

La presenza femminile è sempre in aumento nel quiz serale. Quasi sempre le donne sono in numero maggiore. Sono studentesse, casalinghe, impiegate ma tutte accomunate dalla voglia di mettersi in gioco nel game show che coniuga perfettamente cultura, scienza e divertimento.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Samira Lui (@samiraluiofficial)

Ad iniziare dalla bella professoressa Samira, la ragazza è un’italo-senegalese modella e influencer. E’ di una bellezza mozzafiato ed è stata la valletta dei David di Donatello. La kermesse annuale che premia gli esponenti del piccolo e grande schermo.

Questa sera c’è Elettra una giovanissima studentessa, Valentina che arriva da Reggio Emilia, Angelica appassionata di ghigliottina. Veronica, casalinga a tempo pieno di Verona, e l’onnipresente Sara da circa 11 puntata a l’Eredità.

Al triello arrivano le donne, o come le chiama Insinna, “le ragazze del far west”. In sottofondo, la tipica musica western firmata Morricone. Combattive e determinate, sgomitano pacatamente per arrivare al gioco finale. Sono Elettra, Sara, Angelica. Solo una ce la farà.

LEGGI ANCHE–>Flavio Briatore, il sapore della ‘tradizione’ si spinge oltre ogni confine. Cosa succede – VIDEO

E alla finale arriva proprio Sara che, per ben 5 volte, si è seduta al posto che delinea il probabile vincitore del montepremi finale. Le parole troncate ed esposte come indizi sono: sociale, uniforme, storico, quadro e cellulare.

La campionessa gioca per 32.500 euro e prova con la parola panorama dando le sue spiegazioni. Ma non è quella giusta. La busta conteneva la parola sfondo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.