Zero sprechi: come utilizzare nuovamente l’acqua dell’asciugatrice. I dettagli

Zero sprechi: vi siete mai chiesti se è davvero possibili utilizzare nuovamente l’acqua dell’asciugatrice. Oggi è possibile. Scopri come!

riutilizzare acqua asciugatrice
Asciugatrice (Foto da Pixabay)

In un periodo decisamente complesso come quello che stiamo vivendo è di fondamentale importanza provare a risparmiare qualche soldo extra. Come? Riutilizzando e non sprecando tutte le risorse che abbiamo nelle nostre casa. Molti di voi sicuramente avranno un’asciugatrice, sapevate che è possibile utilizzare nuovamente l’acqua?

Facciamo chiarezza: l’acqua all’interno dell’elettrodomestico è demineralizzata ossia priva di tutti i batteri e gas disciolti. Proprio per questo motivo è possibile sfruttarla per tante diverse situazioni utili. In tale modo si andrà verso una direzione sana per l’ambiente: zero sprechi.

Riutilizzare l’acqua dell’asciugatrice? Ecco come fare: tanti modi utili

Come potete ben vedere dall’immagine qui sotto, uno dei primi metodi per servirsi nuovamente dell’acqua dell’asciugatrice è per stirare i nostri capi di abbigliamento. Il consiglio dell’esperto è quello di filtrarla prima per evitare la comparsa di eventuali residui.

riutilizzare acqua asciugatrice
Ferro da stiro (Foto da Pixabay)

Vi siete incuriositi e volete altre idee? Benissimo! E’ possibile riutilizzare l’acqua anche per innaffiare le nostre piante, tenendo presente che per la loro salute sarà utile mischiarla con l’acqua corrente. Non potrà essere usata per i nostri animali domestici per gli acquari.

Vediamo qualche altro consiglio del fai da te! Essendo acqua non distillata potrà essere adoperata per le pulizie domestiche dalle superfici fino ai pavimenti senza alcun problema. Ma anche per i nostri termosifoni. Occorre ricordare che al suo interno non vi è calcare.

Ottima alleata anche per la sanificazione della nostra automobile: accostata ad un detersivo specifico avrete un risultato davvero garantito. Incredibile ma vero può essere utilizzata anche per lavare i capelli. E’ emerso che il capello subito dopo appare come se fosse stato trattato.

LEGGI ANCHE –> Perdere peso restando a tavola? Oggi è possibile: scopri come

LEGGI ANCHE –> Ipertensione arteriosa, la dieta per stare meglio e i cibi da evitare. I consigli degli esperti

In ultimo, ma non per importanza la domanda che tutti vi starete ponendo. Si può bere? Chiariamo questo dettaglio. Si tratta di acqua non potabile e demineralizzata. Ciò vuol dire che al suo interno è possibile trovare batteri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.