Storie Italiane: “Era bellissima…”. Eleonora Daniele provata dalla vicenda

Una puntata densa di emozioni quella di oggi di Storie Italiane. Eleonora Daniele è sembrata visibilmente commossa dalla vicenda che stava raccontando.

Puntata di storie italiane
Eleonora Daniele (screenshot Instagram)

Oggi la conduttrice di Storie Italiane ha dedicato un lungo blocco all’ennesima vicenda di femminicidio. Ospite in studio la senatrice Valeria Valente. Eleonora Daniele ha fatto gli onori di casa, felice di averla con lei: “E’ un grande onore averla qui. So il prezioso lavoro che lei svolge quotidianamente per aiutare e sostenere tante donne”.

La giornalista ha quindi proseguito dicendo che “E’ importante cercare di combattere questa cultura violenta che c’è. Ormai quelli dei femminicidi sono i numeri di una guerra”.

E le statistiche le danno sfortunatamente ragione: dall’inizio dell’anno fino al 6 marzo, secondo il report del servizio di analisi criminale del Viminale, sin sono contati 46 omicidi, di questi 13 di sesso femminile, delle quali 12 per mano del partner o di un familiare.

Una carneficina, che giorno dopo giorno vede i numeri aumentare, tre solo negli ultimi due giorni, con il doppio omicidio di moglie e figlia da parte del marito e padre che non accettava la prossima separazione e la sventurata protagonista di puntata, ammazzata dal suo ex fidanzato.

Storie Italiane: la Daniele affranta per la tragica storia

Eleonora ha infatti preso in esame la terribile vicenda di Romina De Cesare, ritrovata morta in casa, strangolata e pugnalata dal suo ex fidanzato Pietro Ialongo, con il quale viveva ancora nel centro di Frosinone, benchè da separati in casa.

L’ultima vittima era una ragazza bellissima che aveva semplicemente deciso di lasciare il suo compagno e avere una nuova relazione” ha commentato la conduttrice, mostrando le immagini della sorridente Romina, appena 36enne, che da poco aveva una relazione con un metronotte di Alatri e di lì a breve sarebbe andata con lui a convivere.

LEGGI ANCHE –> Uomini e Donne: dopo la scelta la coppia confessa la verità su di loro

LEGGI ANCHE –> È sempre mezzogiorno, Antonella Clerici e quel messaggio rivolto proprio a LORO: parole sconvolgenti

Una morte terribile, che le ha spezzato la vita a un passo da una nuova e possibile felicità. L’uomo è stato poi trovato in stato confusionale a Sabaudia, pare con istinti suicidi, addosso un bigliettino dove spiegava di non aver avuto intenzione di ucciderla: “Io la amo” c’era scritto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.