Incidente sul lavoro, 53enne cade da un’impalcatura e muore sul colpo

Drammatico incidente sul lavoro a Salve, comune in provincia di Lecce: 53enne cade da un’impalcatura e muore sul colpo. Tutti i dettagli.

Incidente sul lavoro 53enne cade impalcatura
Ambulanza (Foto Pixabay.com)

Tragico incidente sul lavoro accaduto nel corso della mattina di oggi mercoledì 4 maggio a Salve, comune in provincia di Lecce. Oronzo Pisanò, titolare di una impresa edile individuale, ha perso la vita mentre stava effettuando alcuni lavori all’interno di uno stabile situato in via Umberto I angolo via De Gasperi.

Il lavoratore edile si trovava all’interno di un cantiere predisposto al fine di ristrutturare un appartamento quando, per cause in corso di accertamento, è precipitato da un’impalcatura cadendo a terra da un’altezza di circa sei metri. Subito ha dato l’allarme il proprietario dell’immobile.

Il drammatico evento ha avuto luogo intorno alle 8 e mezza di oggi. Sul luogo sono intervenuti tempestivamente i soccorritori del 118 che purtroppo non hanno potuto far niente per salvarlo, ma soltanto accertare il decesso.

Incidente sul lavoro, lavoratore edile muore a 53 anni dopo essere caduto da sei metri

Sul posto sono arrivati anche i carabinieri della stazione locale e della stazione di Tricase, comune in provincia di Lecce, nonché gli ispettori dello Spesal, servizio di prevenzione e sicurezza negli luoghi di lavoro, della Asl di Lecce.

Incidente sul lavoro 53enne cade impalcatura
Ambulanza (Foto Pixabay.com)

Stando alle prime informazioni, Oronzo stava montando un’impalcatura per ristrutturare l’immobile. A quel punto l’uomo avrebbe perso l’equilibrio cadendo a terra da circa sei metri di altezza. Il 53enne lascia la moglie e due figlie.

Il cadavere dell’uomo è stato portato all’ospedale Vito Fazzi di Lecce a disposizione dell’autorità giudiziaria che sta indagando sul caso. Non si esclude che il pubblico ministero di turno presso la Procura di Lecce possa disporre un esame autoptico.

LEGGI ANCHE —> Maxi incendio nella sede della prestigiosa azienda di elettrodomestici. Tutti i dettagli

LEGGI ANCHE —> Mondo del cinema in lutto, morto famoso attore italiano. Aveva vinto un David

A seguito della tragica morte del 53enne, Ada Chirizzi, segretario Generale della Cisl Lecce, ha dichiarato.

A pochi giorni dalla celebrazione della Giornata Mondiale della salute e sicurezza sul lavoro istituita dall’Organizzazione Internazionale del Lavoro, siamo costretti a piangere l’ennesima morte a causa di un drammatico incidente. Alla famiglia dell’operaio, titolare di una piccola impresa edile individuale, va tutto il nostro cordoglio ed il sentimento di profondo dolore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.