“Sei quel che sei” Roby Facchinetti e l’evento a sorpresa. L’amarcord è pieno di emozioni- VIDEO

Roby Facchinetti ha di che essere fiero: la famiglia, la musica, la vita. Tanti risvolti che hanno generato gioie e malinconie.

Roby Facchinetti in concerto
Roby Facchinetti foto da instagram

Dove la prenderà tutta quell’energia, Roby Facchinetti non è dato sapere. Forgiato nella musica, fin da piccolo, possiede eccezionali qualità vocali. All’anagrafe, una sfilza di nomi che preferisce uniformare in uno solo: Roby.

Il caso volle che, il noto compositore, fondasse un gruppo, I Monelli, sempre in giro per sbarcare il lunario. Durante un’audizione, ottenne tanti di quei consensi da ricevere una proposta allettante che ha segnato la sua vita.

Il gruppo più famoso d’Italia era già in cima alle classifiche. I Pooh erano rimasti orfani di Bob Gillot e solo lui poteva sostituirlo. La grande occasione era arrivata. Da allora una ascesa intramontabile al successo, ancora oggi dopo 50 anni.

Roby Facchinetti, una scarica di adrenalina lungo una vita

Facchinetti ha firmato successi evergreen e i concerti con i Pooh, hanno sempre registrato il sold out. L’unica partecipazione al festival di Sanremo li ha visti vincitori con un brano stupendo, per settimane in testa alle hit parade.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Roby Facchinetti (@robyfacchinetti)

Lui è anche il papà di DJ Francesco. Il discografico, da poco terminato con successo la carica di giurato nel programma Il Cantante Mascherato, tenne nascosta questa paternità. Il volo lo voleva spiccare da solo.

Roby ha sperimentato molto nella musica. Oltre alle sue indubbie qualità canore, si è avvalso dell’utilizzo del sintetizzatore e dell’organo Hammond. Non ha mai temuto di “ammodernizzarsi” mettendosi al pari delle band giovanili.

Oggi è il primo maggio. Una data di grande importanza nel calendario non solo per la festa che accomuna i lavoratori. E’ il compleanno del bravissimo musicista, Roby spegne la bellezza di 78 candeline!

Nato a Bergamo, in una splendida vallata dell’Astino, le sue sorelle lo hanno sorpreso con un video. Le due donne, molto emozionate, gli hanno inviato i migliori auguri dal luogo in cui sono venuti alla luce tutti e tre.

LEGGI ANCHE–>Federica Pellegrini e l’addio al nubilato: l’incredibile trasformazione FOTO

LEGGI ANCHE—>“Non sai mai ciò che succede…”, Fabrizio Frizzi lo diceva sempre: parole sacrosante – FOTO

Auspicano di trascorrere i festeggiamenti tutti insieme nella cascina di famiglia. Nel video compare la panoramica del posto che ha visto gli anni più belli del cantante, una costruzione in pietra circondato da ettari di terreno alberato.

Sulle note del suo ultimo brano, inerente alla data odierna, Facchinetti si prepara al lieto evento perché lui “è solo quello che è”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.