Mondo della politica in lutto: dolore per la grave perdita. Aveva compiuto 100 anni

Una donna tutta di un pezzo. Gagliarda come la città che l’ha ospitata fino alle sue ultime ore. Ha vissuto una vita senza riposo.

Montecitorio
Montecitorio foto da instagram

Era conosciuta come Donna Assunta. Il suo nome echeggiava nelle stanze della politica. Bisognava solo farle tanto di cappella alla regina della destra. Raffaella Stramandiroli era una verace calabrese trapiantata nella città capitolina.

Aveva contratto matrimonio con l’onorevole Giorgio Almirante. Un nome che ha fatto epoca con la fondazione del partito annoverato ancor ai giorni nostri. Il Movimento Sociale Italiano deve tutto a questo uomo di coscienza.

Donna Assunta, così veniva appellata nella vita quotidiana, aveva grandi dote di leader proprio come l’amabilissimo consorte. Se dietro ad un grande uomo c’è una grande donna, ecco l’esempio più plateale di coppia d’acciaio.

La politica piange la donna che dispensava autorità e coscienza.

La signora Almirante ha fato notare la sua presenza sovente nel campo della politica. Sul finire degli anni ottanta fu proprio lei a spronare Gianfranco Fini alla realizzazione della sua carica di segretario al partito MSI.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ilBORGHESE (@ilborgheseweb)

Anche dopo la morte del marito, Donna Assunta non perdeva tempo per far crescere il potere alla sezione creata e tanto amato dal marito. Era come trattare una propria creatura, un proprio figlio.

Signora giudiziosa e ben voluta da tutti, non si faceva desiderare affatto. Era lì pronta a dispensare consigli a chi ne avesse bisogno. Donna scaltra ma molto alla mano, ambiva a rendere perfetto tuto ciò che le passava sotto mano.

Una vita dedicata a portare avanti il sogno del suo grande amore deceduto quasi trent’anni fa. Una grave perdita per la sua vita passata con l’uomo che aveva esaltato le grandi potenzialità di una semplice donna del sud.

Oggi scompare a 100 anni. Una lucidità impressionante fino alla fine del suo ultimo respiro. Il cordoglio arriva da tutto il mondo della politica. Donna Assunta era rispettata perché coraggiosa e veritiera.

LEGGI ANCHE–>Fame d’amore, Francesca Fialdini e il dramma anoressia: “Giada si è salvata così…”

LEGGI ANCHE –>Luciana Littizzetto, il primo pensiero della giornata: “Insieme alla spesa…” – VIDEO

I figli, avuti dal precedente matrimonio sugellato con un marchese, sono stati invasi dall’affetto del mondo della politica. Gianfranco Fini ha postato un commovente addio alla donna che ha fato da madre e ha reso luminoso il partito a cui entrambi hanno dato tantissimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.