Alessandro Borghese, gli incassi stellari del famoso chef: una scoperta allucinante

Si conosce molto di questo popolare e talentuoso cuoco. Tuttavia, forse, potrebbe sfuggire quali sono esattamente i suoi guadagni.

Alessandro Borghese
Alessandro Borghese, chef (Instagram)

Alessandro Borghese è uno degli chef più popolari di questi ultimi anni. Come sappiamo, infatti, ha partecipato a svariati programmi televisivi, e, proprio per questo motivo, ha progressivamente aumentato la sua notorietà nel Bel Paese.

Certo, già tempo prima comunque aveva effettuato una gavetta assolutamente importante e conquistato delle soddisfazioni non di poco conto. Così, vista la sua esperienza e la sua preparazione è stato ingaggiato per vari format del piccolo schermo.

A tal proposito, quindi, possiamo ricordare alcuni titoli come, per esempio, Cortesie per gli ospiti, Cuochi e fiamme, Junior MasterChef Italia, Patto ricco, e, l’ultimo in ordine cronologico, Game of Talents.

Oltre a ricettari che hanno scalato le classifiche, quindi, non molto tempo fa ha aperto un ristorante a Milano denominato, per l’appunto, Alessandro Borghese — Il lusso della semplicità.

Tra l’altro, al giorno d’oggi, anche questo talentuoso cuoco non poteva di certo esimersi dall’aprire un profilo Instagram. E, in effetti, uno ce l’ha, e, a dire il vero, anche seguitissimo.

Ecco quali possono essere i suoi presunti guadagni

In particolare, nel momento in cui si scrive, sono quasi 2 milioni i follower che lo seguono con affetto e affezione. In questa piattaforma online, quindi, Borghese si tiene in contatto con gli ammiratori, postando fotografie di vario genere, spesso e volentieri, però ambientate nei pressi dei fornelli.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alessandro Borghese Official (@borgheseale)

Tuttavia, magari, qualcuno si potrebbe anche chiedere quale sia il patrimonio di un professionista del suo calibro. In effetti, la curiosità è più che lecita.

In realtà, la cifra potrebbe essere davvero alta, poiché, secondo alcune indiscrezioni, infatti, fatturerebbe addirittura circa due milioni di euro. Ma, d’altra parte, forse, era da immaginare che i suoi guadagni fossero piuttosto elevati.

Si pensa che, peraltro, la maggior parte dei suoi incassi possa dipendere da AB Normal che si tratta della società che personalmente fondato. Per chi non lo sapesse, quindi, è un’azienda che si occupa genericamente di food e di advertising.

LEGGI ANCHE –> Francesco Paolantoni ridotto sulle stampelle lancia una grave accusa

LEGGI ANCHE –> Ambra Angiolini, la dedica speciale: “Ti amo più di tutto”

Insomma, si può tranquillamente affermare che il figlio di Barbara Bouchet ne abbia veramente fatta tanta di strada e che il suo impegno e le sue eccezionali abilità gli abbiano permesso di diventare uno chef molto apprezzato, anche se, non può vantare stelle Michelin come alcuni suoi noti colleghi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.