Pippo Baudo e quel sogno nascosto per anni: c’era solo LEI nella sua vita

Pippo Baudo, a sorpresa, decanta le doti del suo personaggio preferito nell’ambiente televisivo. Il casco d’oro, ancora oggi, è insuperabile.

Pippo Baudo agli esordi
Pippo Baudo foto da instagram

Pippo Baudo è l’emblema della televisione italiana. Quello che ha saputo combinare, questo siciliano purosangue, è stato dettato solo da una forte ambizione nell’affermare il suo talento grandioso senza dubbio.

Un avvocato negli studi e nella vita che lo hanno aiutato nel difficile mondo del jet set patinato. Una bella parlantina lo ha sempre contraddistinto. Mai stonato in tutte le rappresentanze sia televisive che cinematografiche.

Da non dimenticare la sua abilità al pianoforte, davvero eccellente. Un artista a tutto tondo questo bisogna riconoscerglielo. Nella sua lunga carriera qualche “imbroglietto” pure lo avrà fatto ma niente di importante di sicuro.

Pippo Baudo, l’unica a fargli venire il batticuore era nazionale

Sicuramente era estraneo a quel tale che aveva simulato un tentato suicidio nel teatro Ariston. Pippo gli aveva promesso anche di aiutarlo! E che dire della cosa di aver sempre manipolato la gara canora annuale più famosa al mondo?

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ꧁𝓖𝓲𝓾𝓵𝓲𝓪 𝓮 𝓥𝓲𝓸𝓵𝓪꧂ (@bribrielella_vi.lovviamo.tanto)

Ma no, sicuramente sono state chiacchiere inventate da chi era molto invidioso della sua continua ascesa al potere televisivo. Giuseppe Baudo è una gran brava persona, attento, un fiuto per il talento incredibile.

Basti pensare alle sue creature, dall’americana Heather Parisi all’ italianissima Lorella Cuccarini. Sebbene il signor “l’ho inventato io” è stato sempre attorniato da grandi bellezze talentuose, il suo cuore ha palpitato solo per una donna: Raffaella Carrà.

Pippo aveva una grande predilezione per la stupenda diva che dal primo esordio era entrata nel cuore di tutti. La più amata dagli italiani era, allora, e rimane ancora adessola numero uno, sebbene sia scomparsa.

Il rammarico di Baudo è quello di non aver potuto condividere un’esperienza con l’idolo della sua vita. Tante volte si sono incontrati e magari qualche ospitata li ha visti sedersi nello stesso salotto. Non si è andati oltre.

LEGGI ANCHE–>“Ho sofferto molto…” Isola dei famosi, Ilona Staller confessione sconvolgente: il triste racconto

LEGGI ANCHE–>Sara Croce, meraviglia di Madre Natura in mezzo al verde: visione sublime – FOTO

Per Pippo, Raffa rappresentava il culmine della sua vita professionale se avessero avuto la fortuna di condividere un progetto. Troppo presi dalle loro rispettive carriere al top per immergersi in un format insieme. Il tempo, a volte, è tiranno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.