“Guardi che firmo eh”, Francesco Totti torna in campo da ‘capitano’: uno dei suoi mister aveva previsto tutto

Davvero un colpo di scena! “Guardi che firmo eh”, il campione indiscusso Francesco Totti torna in campo da ‘capitano’: uno dei suoi mister aveva preannunciato ogni cosa.

Francesco Totti
Francesco Totti (Foto da Instagram)

Non occorre tifare necessariamente per la Roma per apprezzare il talento indiscusso di Francesco Totti. E’ stato un grandissimo capitano per la sua squadra e lo sarà per sempre. Simbolo della Capitale, considerato al pari di un Re.

Si può affermare che lui è il calcio. Un bell’esempio di questo sport. Un calcio pulito, giocato con la voglia di emozionare e di regalare uno spettacolo memorabile ai tifosi. Francesco si è distinto anche nella Nazionale e nella vita di tutti i giorni.

Francesco Totti, emozioni indelebili rivissute grazie alla serie televisiva su di lui

Il 28 maggio 2017 è stato un giorno difficile per Totti e per la Roma che lo ama. C’è stato il suo addio al calcio. L’addio ad una parte di vita. Un saluto commosso e sincero con al fianco non solo la sua famiglia, ma anche la sua altra famiglia formata da milioni di tifosi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sky (@skyitalia)

Quel giorno così intenso e quelle lacrime così vere sono state rivissute dall’attore che ha interpretato Francesco Totti nella fortunatissima serie Sky, Speravo de morì prima. Un omaggio ad un grande giocatore ed ad una vita spesa per il calcio.

La serie segue la storia di Francesco, dal suo esordio fino al saluto finale. Ma c’è un colpo di scena che nessuno si aspettava. Una scena che anche Totti avrebbe voluto certamente vivere realmente. Accade che di punto in bianco all’ex capitano (nella serie) viene chiesto di giocare ancora un altro anno. A proporlo proprio Spalletti.

Quel momento Francesco avrebbe desiderato viverlo più di ogni altra cosa, ma purtroppo non è stato possibile. Il contratto lo avrebbe firmato a mani bassi. Resta in lui la memoria di tanti anni spesi per la sua Roma. Una commozione che è ancora viva in lui e che niente e nessuno potranno mai cancellare.

LEGGI ANCHE –> La mia vita a colori, Barbara D’Urso mostra ai fan tutto il suo entusiasmo contagioso

LEGGI ANCHE –> Che fine ha fatto Laura Barriales? Il cambiamento è sotto gli occhi di tutti

Speravo de morì prima è una serie completa che ripercorre in maniera magistrale la vita del campione. Onesta, leale, proprio come il grande Francesco Totti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.