“Qui ci vuole lo psichiatra”: Storie Italiane, Eleonora Daniele sconvolta. Bimbo bullizzato dalle maestre

Storie Italiane, la vicenda apocalittica del piccolo bambino tenuto sotto lo “schiaffo” perentorio di alcune maestre senza cuore. La conduttrice Eleonora Daniele è sconvolta.

Eleonora Daniele storie italiane
Eleonora Daniele, storie italiane (Foto da instagram)

Oggi a Storie Italiane, c’è l’assurdo dramma inqualificabile delle maestre di Pavie. Donne senza scrupoli e senza coscienza. Un’immagine del luogo orribile dove, a fare da rischiamo, è la cattiveria di un abuso di potere.

E’ stato per puro caso che la mamma del bambino, anch’ella maestra, abbia carpito in quelle parole condivise sulla chat scolastica, il riferimento al figlio. Frasi derisorie e impronunciabili.

Un seguito di offese solo per il fatto di non essere capace di esternare i discorsi. Una timidezza infantile venuta ad essere centro di risate perverse da parte di questo piccolo gruppo di docenti.

Storie Italiane, la vicenda che sta tenendo banco in una scuola italiana

Tre insegnanti che hanno avuto il coraggio di prendere di mira la fragilità di un bambino di soli 8 anni. Un bullismo in piena regola non da altri coetanei. Coinvolte il personale che dovrebbero accudire l’innocenza di un infante alle prese con la propria istruzione.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Eleonora Daniele Official (@eleonora_daniele_official)

Un caso che ha suscitato non poco scalpore per la vicenda della differenza di età. Come si può sottostare a delle regole si dominio pubblico plateali ricorrendo invece ad una legge personale di odio a discapito di un bambino indifeso?

Nella trasmissione odierna di Storie Italiane, Eleonora Daniele da di matto su questa vicenda, La sua rabbia è indicibile, non riesce a dare una giusta definizione a questa drammatica situazione scolastica dove chiede l’intervento dello psichiatra.

Il suo sguardo è sorpreso e anche di più. Si contiene proprio per esigenze di moderazione ma è un vulcano in piena eruzione. Gli ospiti in studio le danno manforte e sperano in un esemplare “castigo” per le docenti.

La mamma del piccolo ha portato tutto il materiale in Questura. Le tre insegnanti sono state sospese in attesa del processo. La richiesta è che vengono radiate a causa dello scempio operato verso un minorenne. Pensare che percepiscono, comunque lo stipendio!

LEGGI ANCHE –>Dramma domestico, ventenne colpisce a morte la madre con calci e pugni. Indagini in corso

LEGGI ANCHE –>Antonella Clerici e i fior di quattrini ora che è in pianta stabile in Rai: una fortuna mai vista prima

Eleonora Daniele, provata dal racconto dei genitori in studio, auspica che non accadano più fatti incresciosi del genere. La scuola è un luogo di studio e di vita. Il sopruso operato è da condannare ufficialmente. Sempre!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.