Vite al limite, lo straordinario cambiamento della giovane donna. Com’è diventata oggi

Ci sono alcune volte che i partecipanti al noto reality show riescano a ottenere dei risultati sorprendenti. È questo il caso.

dottor Younan Nowzaradan
Dr. Younan Nowzaradan durante una visita (Instagram)

Vite al limite è certamente un reality show che ha sempre fatto in modo di farci riflettere sul problema dell’obesità. Alcune situazioni, infatti, è probabile che non avremmo neppure mai pensato che potessero esistere.

Eppure, a quanto pare, sembra che certe gravi condizioni non siano poi così rare, forse soprattutto negli Stati Uniti. Quello che si vede in questo programma, peraltro, in taluni casi ha davvero colpito i telespettatori, poiché ci sono stati anche uomini e donne che sono andati incontro a un triste destino.

Ci stiamo riferendo, in particolar modo, a tutti quei personaggi che non solo non sono riusciti a migliorare, dando anche un dispiacere al dottor Younan Nowzaradan, ma anche a quelli che purtroppo hanno perso prematuramente la vita.

Sì, perché, come ricordiamo, avere dei chili di troppo non è soltanto un fattore estetico, bensì anche propriamente di salute. Possono infatti insorgere delle pericolose malattie se si accumula grasso in eccesso.

Ebbene, il canale 31, quindi, ci ha dato la possibilità di conoscere alcune storie decisamente scioccanti. Una di queste è, per l’appunto, quella di una partecipante che ha fatto la sua comparsa durante la settima edizione.

Una bella trasformazione per lei

Si tratta di una giovane donna, proveniente da Portland, una grande città situata nello Stato dell’Oregon. Tuttavia, proprio per cercare di trovare una soluzione ai suoi disturbi, ha deciso di recarsi in Texas alla clinica dell’ormai famoso medico iraniano.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Maja Radanović (@bpx3503)

Il suo nome è Maja Rdanovic, è di origini serbe, e, nel corso della sua esistenza, si è ritrovata a cercare un po’ di consolazione nel cibo a causa di alcuni guai famigliari.

Pare che non sia stato per niente facile per lei affrontarli, soprattutto per il fatto che non soltanto da bambina era stata abbandonata dai genitori, ma in seguito, una volta adulta, ha persino sofferto per il divorzio da suo marito.

Quando ha scritto al dr. Nowzaradan, quindi, la sua bilancia indicava più di trecento chilogrammi. Dopo il percorso un po’ accidentato in televisione, però, si può dire che oggi le cose le vadano molto meglio.

LEGGI ANCHE –> INPS, importanti novità in arrivo: i dettagli sul nuovo contributo

LEGGI ANCHE –> Monete rare, fate attenzione al “difetto”: può valere una fortuna

Nel suo profilo Instagram, infatti, nonostante non sia ancora esattamente un figurino, si nota comunque un bel cambiamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.