Monete rare, fate attenzione al ‘difetto’: può valere una fortuna

Notizie sempre più succulente dal mondo della numismatica. Monete rare, fate attenzione a quel ‘difetto’ perché può valere una fortuna. I dettagli.

monete rare
Monete rare (Foto da Pixabay)

E’ davvero incredibile come un piccolo oggetto – in questo caso una moneta – possa valere a volte davvero una fortuna. Il mondo della numismatica è molto affascinante ed è sbalorditivo lo studio che c’è dietro ogni singolo articolo.

Vengono considerati una grande quantità di fattori: lo stato di conservazione, la storiografia, l’anno di conio. E ancora, la diffusione geografica o l’eventuale motivo che ha spinto alla fabbricazione della moneta. Per non parlare, poi, di eventuali difetti.

Numismatica, le monete da 1 euro più rare e preziose

I difetti nelle monete hanno da sempre attirato i collezionisti, perché si tratta di un particolare aggiuntivo che le rende ancora più preziose e particolari. Si tratta di veri e propri unicum.

monete rare
Monete rare da 1 euro (Foto da Pixabay)

Su alcuni oggetti, nello specifico sulle monete da 1 euro, il difetto è proprio sotto gli occhi. Visibile ad occhio nudo. Proviamo a capire di cosa si tratta, come riconoscerlo e l’eventuale valore di vendita.

La moneta da 1 euro è formata da una doppia lega sia in rame sia in ottone con nichel e per ogni stato membro dell’Unione Europea è stato scelto un simbolo che lo rappresentasse. L’Italia non ha potuto che scegliere il genio per eccellenza di Leonardo Da Vinci.

Il nostro Paese, come appena accennato, ha rappresentato sulla moneta in questione l’uomo Vitruviano; Città del Vaticano, invece, ha voluto raffigurare Papa Giovanni Paolo II. Mentre il Principato di Monaco, ovviamente, il volto di Alberto II.

Ma occupiamoci più da vicino della nostra moneta. L’errore di cui vi parlavo consiste nella raffigurazione del simbolo R che sta a significare Repubblica Italiana. Alcune monete con questo difetto di conio hanno una base d’asta davvero esorbitante.

LEGGI ANCHE –> Butti via il, Fabrizio Corona bacchetta Fedez dopo le accuse: parole durissime

LEGGI ANCHE –> Gianni Sperti, quanto sono costati i ritocchi? La cifra è assurda

Proviamo a parlare di cifre? La moneta di cui vi abbiamo parlato in precedenza in un perfetto stato di conservazione può arrivare fino a 2000 euro. Una cifra davvero niente male, ma se presenza errori estremi (come ad esempio le game di Vitruvio completamente non allineate) il prezzo di vendita si aggira intorno ai 20 mila euro,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.