Ascolti tv, tra Amici e Ulisse c’è un solo trionfatore: è bufera sui dati

Gli ascolti tv mettono sugli attenti gli addetti al lavoro. Nella serata, appena trascorsa, emerge un solo vincitore con il suo programma.

Ascolti tv
Ascolti tv foto instagram

L’inventiva di progettare nuovi show non manca agli autori dei vari palinsesti. Che si tratti di format già avviato o di quelli da mettere in onda, il risultato non cambia. I dati auditel fanno sempre la differenza negli ascolti tv.

L’appuntamento del giorno dopo, per la verifica dell’andamento, fa trascorrere notti insonni. La speranza è quella di venire premiati dal pubblico sovrano. Gli utenti da casa sono esigenti e le varie produzioni conoscono questo vizio degli italiani.

Gli enti, che trasmettono le varie novità, sono attenti a come impostare le loro edizioni vecchie e nuove. Il cliente è sensibile e non va urtato con qualche situazione che possa dare il KO già dopo qualche nota d’autore.

Ascolti tv, primeggia la conoscenza o il talento?

A contendersi la serata di ieri, sono sempre le reti ammiraglie delle maggiori aziende italiane. La Rai e la Mediaset se la suonano mediante i colpi di scena. E’ un testa a testa dove, chi la spunta, lo fa davvero per una manciata di telespettatori in più, come tante volte appurato.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da tv.show🇮🇹 italy serietv (@oggi.tv)

Ieri, però, a differenza, è stato registrato un picco di un noto programma che ha eccelso su tutti. Si tratta del talent show Amici il serale. La serata è andata benissimo e Maria è stata, come sempre, una perfetta padrona di casa.

E’ lei la trionfatrice in assoluto con un seguito di 4 milioni di utenza e uno share pari al 26%. Un vero clamore per la regina del biscione che ha fatto esplodere i fuochi d’artificio dal suo studio sito in Roma a Cinecittà.

La De Filippi non sbaglia mai un colpo e, a 60 anni compiuti, è più energica che mai. Il merito della stra vittoria è tutto suo e ai suoi valenti collaboratori che le danno quella marcia in più. Il programma è volato fin dalle prime note.

LEGGI ANCHE->Domenica in, scalpita la diretta di zia Mara: super ospiti, emozioni e una grande sorpresa per tutti

LEGGI ANCHE->Meteo Pasquetta: soleggiate in arrivo, ma occhio alle minacce vento e ritorno del freddo

L’antagonista sulla Rai era Ulisse, il piacere della scoperta. Si è difeso molto bene con circa 2,5 milioni di telespettatori e uno share del 13%. L’affascinante paleontologo, Alberto Angela, incanta con la sua sapienza anche se, stavolta, il pubblico ha preferito la leggerezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.