Hai ospiti a cena? Apparecchiando la tavola così farai una gran bella figura!

A chi non è capitato almeno una volta nella vita di ritrovarsi a dover apparecchiare la tavola per un’occasione importante? Ora vi spieghiamo le regole da seguire!

Posate tavola vintage (Pixabay)
Posate vintage (Pixabay)

A volte capita di ritrovarsi a dover imbandire la tavola per una ricorrenza o occasione particolare, e la confusione rimane ancora tanta. Anche se per uso quotidiano usiamo prevalentemente forchetta e coltello, in realtà ci sono molte posate per diversi alimenti specifici. Oggi vogliamo spiegarvi come uscire d’impaccio qualora vi trovaste davanti a una situazione del genere.

Cucchiai, coltelli grandi e coltello da pesce vanno sempre posizionati alla destra del piatto. Le “lame” vanno sempre sistemate verso l’interno. Le forchette vengono invece poste sulla sinistra, con le punte rivolte verso l’alto.

C’è una regola precisa nell’ordine di apparecchiatura: gli utensili vanno infatti posizionati mettendo più vicino al piatto l’ultima che verrà utilizzata durante il pranzo o cena. La norma prevede l’utilizzo massimo di 7-8 posate, qualora ne dovessero servire di più, verranno fornite al momento.

Qualora fosse previsto un dessert o della frutta, il cucchiaino preposto o forchetta e coltello saranno sistemati vicino alla sommità del piatto, paralleli e dritti rispetto alla tavola. Queste sono le regole del galateo, che prevedono anche altri oggetti da sistemare minuziosamente per poter fare una figura impeccabile.

Segui questi consigli per fare un figurone a tavola!

Spesso, soprattutto per occasioni di gala o eventi di prestigio, si vede anche la comparsa di un piatto in più, di dimensione decisamente ridotta rispetto a quello normale, piano o fondo, da portata.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Galateo a tavola (@galateoatavola)

E’ il piattino da pane, che va sistemato sulla sinistra del piatto, in alto, ma non allineato per forza con le posate da dessert. A sinistra va anche il tovagliolo, messo di fianco alle forchette e non sotto.

Leggi anche –> Renato Zero ha il vizio del gioco d’azzardo? La FOTO che lo smaschera definitivamente

Leggi anche –> Silvia Toffanin, il noto conduttore punta il dito: parole forti sul futuro televisivo

Reparto bicchieri: vanno posizionati sulla destra, perpendicolari a coltelli e cucchiaio, e sistemati secondo un ordine ben preciso. Da sinistra a destra si metteranno quello dell’acqua, quello del vino rosso e infine quello del vino bianco. In bocca al lupo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.