Tragico incidente stradale, spaventoso schianto tra auto e furgone: il drammatico bilancio

Un fatto di cronaca che ha inevitabilmente lasciato senza parole. Al momento, chi di dovere, sta ricostruendo la dinamica dell’incidente.

Ambulanza (Instagram)
Ambulanza (Instagram)

Una situazione drammatica che, in effetti, non ci si poteva aspettare e che ha lasciato nello sgomento sia le persone che conoscevano la vittima sia tutti coloro che vivono vicino alla zona dell’incidente.

A dire il vero, come si sa, portano con sé sempre un grande dolore queste vicende tragiche e nelle quali nessuno si augura di incappare. E, invece, purtroppo, anche in questo caso, come tristemente in molti altri, se ne è andata una persona di giovane età che aveva ancora tutta la vita davanti.

Ancora, d’altra parte, non è dato sapere la precisa dinamica di quanto è successo, ma chi di dove si sta prodigando per avere delle risposte corrette riguardo a questo terribile sinistro. Comunque sia, proviamo, quindi, a fare un’abbastanza attendibile ricostruzione di questo scontro inaspettato e fatale.

In particolare, a farne le spese è stata soprattutto una donna di 37 anni che era alla guida di una Kia Picanto e che è andata a sbattere inevitabilmente contro un furgone Iveco dove all’interno c’erano tre persone. L’incidente in questione è avvenuto durante la mattinata del 25 Gennaio nei pressi di Caserta e non lontano dalla Reggia di Carditello.

I primi soccorsi per le persone ferite

Purtroppo, quindi, la persona che occupava la suddetta utilitaria non ce l’ha fatta e invece coloro che erano sull’altro veicolo sono stati immediatamente portati all’istituto ospedaliero più vicino al luogo del misfatto.

Vigili del fuoco
Vigili del fuoco (Instagram)

Sulle prime, però, sono stati anche chiamati i soccorsi, quali i Vigili del Fuoco e il 118, anche se non hanno potuto effettuare nessun tipo di assistenza efficace e che ha potuto salvare la donna ferita.

LEGGI ANCHE –> Coppa d’Africa, tragedia fuori dall’impianto: ci sono diverse vittime

LEGGI ANCHE –> Minaccia globale per la terra, l’allarme dello scienziato

Comunque sia, per cercare di vederci chiaro, sono anche intervenuti in maniera tempestiva anche la Polizia stradale che sta, per l’appunto, procedendo alle ricerche e alle indagini per conoscere nel dettaglio quello che può essere accaduto per scatenare una condizione come questa riportata su svariate testate giornalistiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.